Latte, una mucca senza coda e niente allergie

Latte, una mucca senza coda e niente allergie

Una mucca OGM, capace di produrre latte senza rischio di allergia ed intolleranza.

E’ l’obiettivo finale di una ricerca (in corso), dell’Università di Waikato, diretta dal dottor Goetz Labile e
pubblicata su “Proceedings of the National Academy of Sciences”.

Nel tentativo di ottenere latto ipoallergenico, gli studiosi hanno impiegato Rna interference, tecnica capace di individuare, poi silenziare, i geni dietro alla sintesi della della
beta-lattoglobulina, una proteina che causa il 3% delle allergie.

I primi test, condotti su femmine di ratto incinte, hanno dato buoni risultati. I problemi sono arrivati col passo successivo, la nascita della mucca: l’animale è nato, ma senza coda.
Secondo Labile e colleghi, la mancanza non dipende dalle modifiche genetiche. Tuttavia, è probabile che l’evento ritardi i test su esseri umani, spingendo la squadra di lavoro ad
ulteriori raffinazioni del progetto.

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

Leggi Anche
Scrivi un commento