L’anima del Mediterraneo nei vini Settesoli

L’anima del Mediterraneo nei vini Settesoli

Una Sicilia autentica, moderna e genuina si svela sorso dopo sorso, portando la mente alle seducenti sfumature del Mediterraneo, facendola viaggiare con una sorta di sentimento, quello che spinge le persone a legare in modo forte un vino con il territorio che lo produce. I vini Settesoli, 100% siciliani, sono ottenuti da uve selezionate e a km 0: arrivano dal vigneto alla cantina in soli 30 minuti e sono vinificate nella zona di origine, sulla costa sud occidentale della Sicilia, un’assolata area ricca di biodiversità e di profumi mediterranei.

«I nostri viticoltori investono nel vigneto e tutti insieme investiamo nell’organizzazione – racconta il Presidente di Cantine Settesoli, Giuseppe Bursi, – in una vera scelta d’innovazione per la Sicilia: spostare il mondo del vino da una connotazione prettamente agricola e stanziale a una visione di azienda globale, per valorizzare la comunità. Abbiamo scelto di percorrere la strada della qualità: c’è un rapporto costante tra gli agronomi e i soci, per ottenere il meglio dalle nostre uve, dai nostri suoli e dalle caratteristiche pedoclimatiche dei nostri vigneti. Ciò tutela i viticoltori, il vino che produciamo e il territorio in cui viviamo».

IL VINO E LE NUOVE ETICHETTE: CARATTERI SICILIANI

Il carattere dei vini Settesoli è genuino e autentico come lo stile di vita della sua comunità: espressione dell’energia e dell’anima siciliana, si fa alfiere della cultura del territorio, dei suoi metodi tradizionali e dell’innovazione tecnologica. Sicilia, Comunità e Qualità, tre parole ricorrenti che simboleggiano i tre pilastri dell’azienda, racchiusi in una bottiglia e raccontati con una nuova veste: un’etichetta che porta il disegno di un sole dal sorriso benevolo e accogliente, quel sole che con un caldo abbraccio avvolge un territorio unico e favorisce la coltivazione della vite. I vini Settesoli, 100% vegani, sono Sicilia DOC, dall’origine e qualità certificata e siglata dall’impegno, dalla passione e dall’esperienza della comunità Settesoli. I Bianchi, Rossi, Rosé e Bio sono 100% varietali e portano in etichetta il nome dell’uva da cui il vino deriva in purezza, un rimando immediato alla terra e ai suoi sentori più tipici e autentici. Nella linea anche Frizzantino, un blend di uve autoctone a bacca bianca in veste effervescente, e due vini Collezione, selezione delle migliori uve autoctone e internazionali, vinificate in blend, per un vortice di profumi tipici ed esotici.

Cantine Settesoli è una comunità di 2000 soci viticoltori che si prende estrema cura del proprio vigneto, un mosaico di 6000 ettari che si estende su morbidi pendii riscaldati dal sole per 300 giorni all’anno, digradanti sul mare. Le diverse esposizioni, pendenze, altimetrie e tipologie di suoli creano una moltitudine di microclimi, permettendo la più ampia coltivazione di varietà di uve in Sicilia: 36 cultivar diverse, cioè oltre il 7% del vigneto dell’Isola.

I vini Settesoli sono il risultato della sinergia tra l’antica esperienza viticola e la costante ricerca mossa da una rinnovata grinta, che fonda le radici su principi etici di rispetto per la vita animale. Proteggere, rispettare e valorizzare un territorio incontaminato: è questo il messaggio di sostenibilità della comunità Settesoli, che attraverso i suoi vini – 100% vegani e compagni ideali per ogni occasione – rappresenta la tradizione con un nuovo ritmo, teso al futuro.

SETTESOLI TORNA IN TV SU LA7

Dal 16 Maggio al 5 Giugno Settesoli torna in Tv su La7 con uno spot contemporaneo ed originale.

Nuove generazioni, nuovi stimoli, un nuovo stile: Settesoli è tradizione al passo coi tempi.
Una comunità che di anno in anno si arricchisce di giovani viticoltori, entusiasti e pieni di energia, che hanno appreso sin da bambini i segreti di una viticoltura di qualità che si tramanda da generazioni, diventando portabandiera dell’amore per il territorio.

Leggi Anche
Scrivi un commento