La Ristorazione Fuori Casa a CIBUS 2008

Parma – Il tema della ristorazione fuori casa sarà al centro di un convegno che si terrà a Parma nell’ambito di «Cibus 2008», il Salone internazionale
dell’alimentazione, lunedì 5 maggio alle 14,30 (Cibus apre il 5 per chiudersi l’8 maggio). Il settore è in crescita da anni, anche se è netta la tendenza di uno spostamento
dei consumi verso la fascia bassa dell’offerta.

I consumi alimentari degli italiani avvengono per il 31% fuori casa (nei bar, ristoranti, pizzerie, fast food, etc.) e il 2007 fa già registrare un aumento dell’1,3% nei primi due mesi
dell’anno.

Il convegno sui pasti fuori casa è organizzato a Cibus dalla Fipe/Confcommercio (Federazione italiana dei pubblici esercizi) all’interno di una manifestazione chiamata «Giornata
della Ristorazione Fuoricasa». Per l’occasione la Fipe porterà a Parma oltre 500 tra ristoratori e baristi. All’interno della postazione Fipe, ospitata nel padiglione 7, verranno
organizzate, per tutti e quattro i giorni della fiera, le iniziative Risto-Show e Risto-Vip che ospiteranno ogni giorno le performances di grandi Chef e permetteranno scambi
«culturali» con i ristoratori della Germania Meridionale, nel quadro di «Germania Paese Focus».

Ospiti d’onore» della «Giornata della Ristorazione Fuoricasa» i buyer delle grandi catene di ristorazione, che potranno ricevere, in un’area dedicata, le richieste di contatto
da parte degli espositori. Verranno anche presentati i ristoranti del circuito «Bollino Blu» della provincia di Parma: proporranno menù speciali per gli operatori
professionali di Cibus che potranno essere tele-prenotati direttamente in Fiera nella postazione Fipe.

Leggi Anche
Scrivi un commento