La leggenda del buon cibo italiano

La leggenda del buon cibo italiano

Presenta i risultati di un’inchiesta giornalistica durata due anni realizzata da Paolo C. Conti, sulla natura nascosta di ciò che finisce nei nostri piatti e ci mostra che quello che
mangiamo raramente è davvero ciò che sembra. La tecnologia estrema, la logica del profitto e le regole del mercato stanno cambiando nel profondo l’industria alimentare italiana, che
è ormai sempre più incline a mascherare i propri prodotti sotto un’ingannevole immagine di naturalità. Oggi è in atto una guerra planetaria fra tecnocibo e biocibo:
due modi opposti e antagonisti di considerare l’alimentazione e la salute. Una guerra dall’esito ancora incerto, nella quale i consumatori avranno un ruolo determinante. Paolo C. Conti, La
leggenda del buon cibo italiano (e altri miti alimentari contemporanei), Fazi Editore, Roma, € 15,00.

Leggi Anche
Scrivi un commento