FREE REAL TIME DAILY NEWS

La ciliegia è golosa e combatte l’invecchiamento cutaneo, by Chiara Manzi

By Giuseppe

COMBATTE L’INVECCHIAMENTO CUTANEO: TUTTI I BENEFICI DELLA CILIEGIA

Frutto goloso ma anche benefico, la ciliegia è ricca di vitamina C e carotenoidi. Ne possiamo consigliare il consumo quando parliamo di anti-età o di abbronzatura, ma come trarre maggior vantaggio dai suoi benefici?

Dott.ssa Chiara Manzi, quali importanti proprietà nutrizionali vanta la ciliegia?

Il contenuto di vitamina C e di carotenoidi, quest’ultimi responsabili della caratteristica colorazione. In particolare, la vitamina C è un prezioso antiossidante, cioè rallenta l’invecchiamento, mentre i carotenoidi, oltre ad avere effetti positivi sulla vista, favoriscono l’abbronzatura. L’unico aspetto critico è rappresentato dall’elevato contenuto di fruttosio. Quindi, per tenere sotto controllo il peso, è utile non superare i 150 grammi di ciliegie a porzione, sia che si tratti di un fine pasto che di uno spuntino.

Quali le modalità di consumo ottimali di questo frutto?

Se consumata fresca, la ciliegia mantiene intatta tutta la vitamina C, termolabile. Invece, i carotenoidi aumentano la propria biodisponibilità con la cottura. Quindi, la ciliegia è perfetta anche in confettura, ovviamente con alcune precauzioni. Proprio di recente abbiamo messo a punto una confettura per Le Conserve della Nonna in cui il saccarosio è stato sostituito con lo zucchero d’uva, con un maggior potere dolcificante e quindi utilizzabile in minor quantità. Inoltre, abbiamo arricchito la confettura di fibra estratta dalla cicoria, totalmente insapore e quindi in grado di mantenere tutta la bontà della marmellata, che, come tutte le fibre, ci concede uno sconto sulle calorie impedendo in parte l’assorbimento dello zucchero. Quindi, una marmellata di ciliegie con queste caratteristiche risulta perfetta per mantenersi in forma (un cucchiaino di marmellata contiene la fibra di un piatto di insalata) ed è un ottimo modo per iniziare la giornata con quel giusto apporto di fibra altrimenti difficile da introdurre al momento della colazione.

E i benefici estetici derivanti dal suo consumo?

Con l’obiettivo di mantenere la pelle in buona salute e di combattere l’invecchiamento cutaneo, il consumo di ciliegie è ottimale soprattutto in abbinamento all’assunzione di abbondante acqua. In questo modo, l’effetto di un trattamento idratante verrà potenziato dall’interno. Perfetta anche la frullatura per il consumo di un frutto ricco di carotenoidi come la ciliegia. I carotenoidi sono maggiormente assimilabili se fatti fuoriuscire dalle pareti cellulari della ciliegia in cui sono “intrappolati”.

 

“Cibo&Salute” è una rubrica di Newsfood.com
a cura della D.ssa Chiara Manzi

Partecipa al Master in Culinary Nutrition!

 

La dott.ssa Chiara Manzi, direttore scientifico del progetto Cucina Evolution e fondatrice di Art Joins Nutrition Academy
La dott.ssa Chiara Manzi è direttore scientifico del progetto Cucina Evolution e fondatrice di Art Joins Nutrition Academy – Da agosto 2015 cura la rubrica Cibo&Salute su Newsfood.com

 

CHI E’ CHIARA MANZI
La D.ssa Chiara Manzi è una dietista che ama la buona cucina e odia le diete.
Il suo sogno è trasformare i piatti più golosi della cucina italiana in elisir di lunga vita: il benessere anti-aging … (segue)

 

Contatti: Redazione Newsfood.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: