Italian Food Net: la tradizione culinaria italiana va in rete

Italian Food Net: la tradizione culinaria italiana va in rete

 

‘Italians do eat better’ – gli italiani mangiano meglio: e’ lo slogan scelto da Italian Food Net, la prima e unica Web Tv al mondo dedicata interamente all’enogastronomia italiana,
gratis e fruibile senza scaricare alcun player. Il sito www.italianfoodnet.com, oltre ai contenuti video della Web Tv, offre un database di ricette scritte, le news e oltre 1.000 tra
appuntamenti enogastronomici e sagre, tutto disponibile nella versione italiana e inglese.

 Lo scopo e’ divulgare in Rete l’antica e variegata tradizione culinaria del nostro Paese e dare alle imprese italiane la possibilita’ di investire in un nuovo media, la Web Tv.
L’idea e’ venuta a Sulay Michelin, esperta di comunicazione e fondatrice della Digital Mind, societa’ di sole donne che hanno puntato sulla novita’ dei video online realizzando
contenuti solo per gli utenti Internet, con brevi video che hanno come protagonisti i prodotti enogastronomici italiani. Un progetto tutto italiano che si rivolge al pubblico mondiale.

I canali tematici proposti dalla Web Tv di Italian Food Net propongono: le video ricette curate dallo chef Alessandro Salamone, I vini presentati dal sommelier Marco Romagnoli, i
ristoranti, gli eventi enogastronomici e le sagre. Il Food & Co. Italian Food Net ha distribuito i propri contenuti anche nei maggiori portali di video sharing come You Tube, Food
Tube, Libero Video, Metacafe’, Mogulus, Tasty Food, Yahoo Video, Revver, Veoh. Sulla piattaforma internazionale sevenload.com i video, attualmente in italiano, inglese e spagnolo,
saranno disponibili anche in tedesco, francese, turco e russo.

Una Web Tv in versione beta, cioe’ in fase di sviluppo, che entro la fine dell’anno cambiera’ la veste grafica e ampliera’ l’offerta dei contenuti con i video dedicati ai dolci, a cura
del maestro pasticcere Mario Ragona. Lo slogan ‘Italians do eat better’ rappresenta lo spirito con cui questo progetto si propone nella Rete: ”Se vuoi mangiare veramente bene, mangia
italiano ovunque tu sia”.

Leggi Anche
Scrivi un commento