Istat: produzione industriale in crescita

Nel mese di gennaio 2008, sulla base degli elementi finora disponibili, l’Istat ha stimato che l’indice della produzione industriale ha fatto segnare un aumento dello 0,5% rispetto a gennaio
2007.

L’indice della produzione corretto per i giorni lavorativi ha registrato in gennaio un aumento tendenziale dello 0,5% (i giorni lavorativi sono stati 22 come nel 2007). L’indice della
produzione destagionalizzato e’ risultato in aumento dell’1,3% rispetto a dicembre 2007.

L’indice della produzione industriale corretto per i giorni lavorativi ha segnato, nel confronto con gennaio 2007, variazioni positive per l’energia (più 2,4%), per i beni strumentali
(più 0,9%) e per i beni di consumo (più 0,8% il totale, più 0,7% i beni non durevoli, più 0,3% i beni durevoli).

Ha registrato, invece, un’unica variazione negativa per i beni intermedi (meno 0,6%). Gli indici destagionalizzati dei raggruppamenti principali di industrie, rispetto a dicembre 2007, sono
aumentati del 4,1% per i beni di consumo (più 4,3% i beni durevoli, più 4,0% i beni non durevoli), del 3,5% per i beni strumentali e dell’1,3% per i beni intermedi; la variazione
congiunturale e’ risultata negativa solo per l’energia (meno 3,0%).

Leggi Anche
Scrivi un commento