Iscrizioni aperte e tante novità per Sol d’Oro 2011

Iscrizioni aperte e tante novità per Sol d’Oro 2011

Verona – Iscrizioni aperte e tante novità per Sol d’Oro 2011. Il più importante concorso
internazionale dedicato all’olio extravergine di oliva, giunto alla 9^ edizione, è in programma a Verona dal 7 al 11 marzo 2011, come evento
collaterale di Sol, il Salone internazionale dell’Olio Extravergine di Oliva di Qualità, che si svolge in contemporanea con Vinitaly, Agrifood Club
ed Enolitech (7-11 aprile 2011).

La competizione, che vede crescere di anno in anno il numero di campioni in concorso provenienti dai principali Paesi produttori (circa duecento da sette Paesi nell’ultima edizione), intende
incentivare le aziende a perseguire il miglioramento qualitativo della produzione, diventando nel contempo strumento di marketing riconosciuto a livello internazionale.

Le novità. Per promozionare dal punto di vista commerciale la qualità raggiunta, da quest’anno le aziende che lo richiederanno potranno apporre alle partite degli oli vincitori di
medaglia un’etichetta riportante la dicitura “Concorso Internazionale Sol d’Oro 2011”.

Per aumentarne la visibilità presso gli operatori specializzati, gli oli vincitori saranno inseriti nel Carrello degli Oli del Ristorante Sol Goloso di Sol e utilizzati nella
preparazione dei piatti dei minicorsi di cucina tenuti da famosi chef. Si tratta di un’importante opportunità per farsi conoscere, grazie al gran numero di operatori del settore e buyer
che il Salone internazionale richiama ogni anno (37.000 nel 2010, il 17% dei quali provenienti da 74 Paesi).

Inoltre, per avvicinare anche il pubblico dei consumatori, gli oli vincitori saranno l’ingrediente fondamentale del piatto unico proposto ogni sera a Sol for you, l’evento organizzato nel
prestigioso palazzo della Gran Guardia, di fronte all’Arena di Verona, che da quest’anno affianca il tradizionale Vinitaly for you.

Le regole del concorso. I campioni di olio per il concorso dovranno pervenire entro il 1° marzo 2010. Tre le categorie: fruttato leggero; fruttato medio; fruttato intenso, con tre premiati
per ognuna delle categorie previste: Sol d’oro al 1° classificato; Sol d’argento al 2° e Sol di bronzo al 3° classificato. Verrà inoltre rilasciato un diploma di Gran
Menzione ai primi 20 campioni di olio extravergine di oliva che abbiano comunque ottenuto dalla commissione di assaggio una valutazione superiore o uguale a 70/90.

Altamente qualificato il panel chiamato a giudicare i campioni, formata da tecnici degustatori ed esperti di livello internazionale.

Nelle otto precedenti edizioni di Sol d’Oro il dominio italiano è stato schiacciante, ma negli ultimi anni si è notato un miglioramento di tutti gli oli proposti a giudizio, in
particolare di quelli spagnoli e cileni.

Qualità che cresce in parallelo con i consumi mondiali di olio di oliva. Tra il 2008 e il 2010 questi ultimi sono aumentati del 2% all’anno, grazie anche alla richiesta di Paesi non
produttori, come Usa, Canada, Cina e Giappone.

www.sol-verona.it
www.veronafiere.it

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento