Influenza A: Il disastro di Fazio!

Roma – L’influenza A passera’ e saremo ancora a fare vaccinazioni. La superficialita’ con cui si e’ affrontato il problema ha dello stupefacente: si e’ passati dal ruolo di incendiari, con
previsioni catastrofiche sulla pandemia da influenza A (virus H1N1) con 8-12 milioni di malati e 10-15 mila morti in Italia, a quello di pompieri con 250mila influenzati e 24 morti.

L’organizzazione della distribuzione dei vaccini fa acqua da tutte le parti con Stato e Regioni che si rimpallano le responsabilita’ (come non poteva essere!): troppi vaccini in alcune Regioni
pochi in altre e confezioni monodosi e pluridosi inviate e utilizzate senza criteri. Che disastro questo nostro viceministro alla Salute, Ferruccio Fazio! Qualcuno ha fatto i calcoli di quanto ci
costa la produzione e la distribuzione del vaccino? Ne scopriremmo delle belle!

Primo Mastrantoni, segretario Aduc

Leggi Anche
Scrivi un commento