Incontrarsi a Salsomaggiore 2009

Incontrarsi a Salsomaggiore 2009

Dopo il successo delle edizioni passate, ritorna la manifestazione Incontrarsi a Salsomaggiore 2009. Nella splendida cornice della famosa città termale, capitale della bellezza italiana
e scrigno di una arte liberty unica, dal 6 al 14 giugno avrà luogo il festival che riunisce e fa dialogare giornalisti, scrittori, uomini e donne d’arte. Nove giorni all’insegna del
confronto sui i temi del contemporaneo assieme ai protagonisti della cultura italiana che, ognuno con il proprio mezzo e strumento, hanno raccontato il mondo che ci circonda. Tra gli ospiti del
festival troviamo Licia Maglietta, Cristina Comencini, Isabella Bossi Fedrigotti, Piero Ottone, Vittorio Sgarbi, solo per citarne alcuni, che si confronteranno sui tanti palcoscenici offerti
dalla città di Salsomaggiore.

Il festival darà spazio anche allo spettacolo di grande qualità presentando lo spettacolo di Paola Turci accompagnata dallo straordinario ballerino Giorgio Rossi, la musica di
Giorgio Conte, il lavoro teatrale di Erri ed Aurora De Luca, la danza di Monica Casadei con la sua Compagnia.

L’incontro, tema centrale della manifestazione, diventa sinonimo anche  di confronto con le altre culture. Incontrarsi a Salsomaggiore vuole indagare la quotidianità, il pensiero e
la vita dei popoli della terra attraverso la poesia degli autori più rappresentativi cui danno voce attori noti. Vuole entrare nelle storie degli immigrati di seconda generazione
raccontata dalle parole di giovani scrittrici come Gabriella Kuruvilla e Ingy Mubiayi che guardano la nostra società attraverso la ricchezza delle loro radici indiane o africane.

Salsomaggiore diventa così per nove giorni la capitale non solo del benessere non solo fisico ma del turismo culturale. Un appuntamento imperdibile per gli amanti della vacanza di
qualità, fatto di arte, relax, buona cucina e un territorio di grande fascino. Agli incontri con i grandi ospiti del festival si potranno abbinare momenti di rilassamento presso i centri
termali della città o visite alle strutture liberty di grande fascino come lo stabilimento Berzieri, architettura simbolo di questo stile.

Il festival è organizzato dall’Associazione Incontrarsi a Salsomaggiore con la collaborazione del Comune di Salsomaggiore, la Provincia di Parma e la Regione Emilia-Romagna.

Per maggiori informazione rivolgersi allo IAT di Salsomaggiore al numero 0524 580211 oppure visitare il sito www.incontrarsiasalsomaggiore.org.

Per scegliere le strutture d’accoglienza nel territorio salsese rivolgersi all’ADAST – Associazione degli Albergatori di Salsomaggiore e di Tabiano al numero 0524 575375 / 579097.

Leggi Anche
Scrivi un commento