Imprese under 30: Saraceno (presidente giovani Confagricoltura), “quelle agricole diminuiscono più del doppio della media”

Imprese under 30: Saraceno (presidente giovani Confagricoltura), “quelle agricole diminuiscono più del doppio della media”

“L’allarme lanciato della presidente dei Giovani Confapi, Valentina Sanfelice di Bagnoli, deve attivare tutte le categorie affinché il trend si inverta rapidamente”. Questo il commento
del presidente Anga, Marco Saraceno, sui dati Confapi diffusi oggi relativi al numero degli imprenditori sotto i 30 anni, che nel nostro Paese evidenziano una riduzione preoccupante
dell’imprenditoria giovanile.

“I dati di Infocamere (elaborati da Centro Studi Sintesi) relativi all’imprenditoria giovanile (under 30) in Italia nel primo semestre 2009 – afferma il presidente dei giovani imprenditori di
Confagricoltura – sono preoccupanti. Per il settore agricolo la variazione percentuale del primo semestre 2009 su primo semestre 2003 è -27,7”.

“Tra l’altro si tratta di contrastare fenomeni che hanno un trendconsolidato – continua il presidente Saraceno – e che non sono la conseguenza di una fiammata improvvisa di difficoltà da
superare con provvedimenti e scelte congiunturali e di piccolo cabotaggio. Occorre impegnarsi per una vera e propria rivisitazione strutturale delle politiche per cambiare il corso alle cose”.

“Avere nuovi giovani imprenditori è essenziale – conclude il presidente dell’Anga – specie in un Paese come il nostro dove il ricambio generazionale è bassissimo. Ma è
anche importante non scoraggiare chi, in questo settore, è entrato con fiducia ed ha una lunga carriera di imprenditore agricolo davanti”.

Leggi Anche
Scrivi un commento