Il Presidente di Air France: «per Alitalia ci vuole l'esorcista»

Fallito l’accordo tra Roma e Parigi, il presidente di Air France Jean-Cyril Spinetta scherza sul salvataggio della compagnia di bandiera italiana. «Per Alitalia ci vuole
l’esorcista» ha detto Spinetta, rispolverando la frase che Maurizio Prato, ex amministratore delegato della compagnia, ebbe a pronunciare nel momento caldo della trattativa.

Alla domanda se fosse stata colpa dei sindacati o della politica il fallimento della trattativa, Spinetta ha dichiarato che non vi è stato un ostacolo particolare, ma che tutta la
trattativa è stata complessa. Il numero uno della compagnia transalpina ha infine smentito qualsiasi nuovo contatto con il governo italiano, con Alitalia e con Intesa San Paolo,per la
privatizzazione di via della Magliana.

Leggi Anche
Scrivi un commento