Il pane e la fede. Civitella in Val di Chiana ospita la Fiera di San Biagio

Il pane e la fede. Civitella in Val di Chiana ospita la Fiera di San Biagio

Il 26 febbraio Civitella in Val di Chiana (Arezzo) onora fede e tradizioni alimentari. Arriva la Fiera di San Biagio, che ricorda l’azione di San Biagio Martire, che con una mollica di pane
salvo un bambino che stava soffocando per una spina di pesce infilata in gola.

Allora, il primo protagonista sarà il pane, sia fatto in casa che dai laboratori artigianali, i cui esperti provengono da tutta la Penisola. A fargli compagnia, la carne Chianina il
miele, i salumi locali.

Cibo a parte, la fiera sarà occasione per dare il via il “Progetto Cuore”, la raccolta fondi per dotare il locale servizio Emergenza Urgenza del 118 di un defibrillatore.

La Fiera nasce dall’impegno del Comune e del Comitato C&T Comunità di Tegoleto.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

https://www.comune.civitella-in-val-di-chiana.ar.it/

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento