Il Mipaaf protagonista ai campionati europei indoor di atletica leggera

 

I grandi eventi sportivi rappresentano un palcoscenico importante per i nostri prodotti di qualità. Queste iniziative consentono di promuovere e valorizzare il grande patrimonio
agroalimentare Made in Italy, e sottolineare come i prodotti della nostra agricoltura siano alla base di una sana e corretta alimentazione come quella di chi fa sport”. Con questa
parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia commenta la presenza del Mipaaf ai prossimi campionati europei indoor di atletica leggera, che si terranno a
Torino dal 6 all’8 marzo 2009. 

Si rinnova il binomio sport e Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, dopo la positiva esperienza di “Casa Italia” alle recenti Olimpiadi di Pechino, i
prodotti dell’agroalimentare italiano saranno in vetrina anche ai prossimi campionati europei indoor di atletica. Durante la manifestazione sarà consegnata ai primi tre
classificati di ogni disciplina una cesta di prodotti, simbolo della qualità e dell’eccellenza della nostra agricoltura. Il Mipaaf sarà presente anche con uno spazio
espositivo, dove sarà possibile degustare alcuni prodotti tipici, e verrà distribuito materiale pubblicitario e promozionale oltre che un “welcome bag” per
operatori e visitatori.

Questa iniziativa rientra nel più ampio progetto strategico che prevede la presenza del Mipaaf nei grandi eventi sportivi nazionali e internazionali, che è cominciata con
le Olimpiadi di Pechino e proseguirà per tutto il 2009, e ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio agroalimentare del nostro Paese, ma anche di promuovere il valore di
una sana e corretta alimentazione.

“Promuovere l’agroalimentare in questo importante evento sportivo è fondamentale per mettere in luce la genuinità e le proprietà del prodotto italiano
– conclude Zaia – Un prodotto da sempre vocato alla qualità e all’eccellenza e che contribuisce a veicolare nel mondo il valore del Made in Italy.”

 

Leggi Anche
Scrivi un commento