Il biologico negli alberghi & Co.: nuove forme di accoglienza

Il biologico negli alberghi & Co.: nuove forme di accoglienza

Per noi, come CONSORZIO il BIOLOGICO e CCPB Srl, la Mostra Internazionale dell’Alimentazione (M.I.A.) di Rimini è stata per dieci anni consecutivi il luogo ideale per affrontare i problemi
del rapporto tra biologico e ristorazione. Nei convegni che si sono succeduti in questo periodo abbiamo parlato molto di controlli e certi” cazione, delle ” liere del “catering” e di bandi di
gara, e di conseguenza d’informazione, comunicazione e promozione.

Al centro della nostra attenzione abbiamo posto, “nora, il mondo della scuola, dei pasti consumati da quel milione di bambini e ragazzi ai quali ogni giorno è presentato un menu che
contiene prodotti biologici, freschi o trasformati, dalla pasta al pomodoro, dalla carne al formaggio, alla frutta. Una lunga storia alla quale ci siamo molto affezionati, e per brevità
l’abbiamo chiamata “mense bio”.

Quest’anno abbiamo voluto indagare il panorama dell’offerta biologica “fuori casa” in modo più ampio, prendendo in considerazione il vasto settore del tempo libero, del viaggio, della
vacanza, aree nelle quali l’Italia è notoriamente ai primi posti nel mondo. Così è nata l’idea di approfondire le forme dell’accoglienza, che è il sottotitolo
dell’evento 2010, tutto quanto ha a che vedere con il settore alberghiero e la ristorazione, i “bed and breakfast” e i campeggi, ovvero i luoghi della vacanza, del relax e del divertimento, dove
stare bene almeno qualche giorno all’anno.

Per noi lo stare bene comprende anche il biologico, come forma efficace di sostenibilità nel settore alimentare e non solo. Questo nuovo approccio, che certo ci entusiasma ed emoziona
molto, l’abbiamo costruito insieme a LEGAMBIENTE TURISMO, che per la prima volta ” rma con noi questa iniziativa. Per una nuova proposta che si sviluppa lungo le generazioni, dal mondo della
scuola che certo non dimentichiamo, ad un più vasto pubblico italiano e internazionale, sempre all’insegna del biologico come modello e realizzazione compiuta.

Leggi Anche
Scrivi un commento