I medici imperiali contro il colesterolo: ecco il lievito di riso rosso

I medici imperiali contro il colesterolo: ecco il lievito di riso rosso

Il lievito di riso rosso è alimento presente nei testi medici da millenni.

Nell’ antichità, gli studiosi dell’ antica Cina lo usavano per la salute dei pazienti di ogni censo e condizione sociale.

Ora, la scienza moderna lo riscopre, proponendolo come strumento utile al controllo del peso.

Il lievito di riso rosso sarebbe infatti in grado di regolare naturalmente il livello di colesterolo.

Tra i più accesi sostenitori di questa tesi, un gruppo di studiosi del Chestnut Hill Hospital, University of Pennsylvania School of Medicine che,
in collaborazione con il Jefferson-Myrna Brind Center for Integrative Medicine di Philadelphia, ha condotto una ricerca sull’ argomento.

Gli scienziati hanno lavorato con 62 volontari, tutti affetti da LDL (il colesterolo “cattivo”) alto.

Durante il periodo di osservazione i partecipanti per 24 settimane hanno svolto esercizio fisico e sono stati divisi in due gruppi, con ognuno la propria dieta.

Al primo gruppo sono stati somministrati 1.800 mg di lievito di riso rosso al giorno; al secondo solo un placebo.

Va inoltre notato come tutti i malati controllati prima dell ‘esperimento fossero sottoposti ad una cura a base di statine (i farmaci standard per questo tipo di trattamento), con notevoli
dolori muscolari come controindicazione frequente.

Alla fine del periodo di controllo, i medici hanno osservato come negli appartenenti al primo gruppo, quello trattato con il supplemento di lievito di riso rosso, il livello di colesterolo LDL
è diminuito del 27% circa, mentre nel gruppo a cui è stato dato il placebo il livello è sceso di circa il 6%.

Il dottor David Becker, coordinatore dei ricercatori coinvolti, spiega la ricerca, sottolineando due fattori.

Innanzitutto, la diminuzione del 6% del colesterolo riscontrata nei soggetti non nutriti con il riso potrebbe essere causata dall’ esercizio fisico.

Infine, punto più importante, l’ esperimento ha dimostrato come dieta corretta abbinata a esercizio fisico e un adeguato apporto di lievito di riso rosso riduce significativamente i
livelli di colesterolo “cattivo”.

Inoltre, a differenza dei farmaci tradizionali, il lievito di riso non provoca dolori muscolari ( causati dall’ aumento di CPK, creatinfosfochinasi).

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento