Gli studenti di Tarquinia incontrano l'artigianato

Gli studenti di Tarquinia incontrano l’artigianato. L’iniziativa «AAA Artisti artigiano autoimprenditore cercasi», organizzata dall’assessorato provinciale di Viterbo alle Politiche
del lavoro, Attività produttive e Pubblica istruzione in collaborazione con Comune di Tarquinia Cna, Bic Lazio e Università della Tuscia, è alla seconda edizione e fa parte
di un programma dell’Unione europea per avvicinare i giovani al mondo dell’artigianato.

«Per il secondo anno – afferma il presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Mazzoli – è stata organizzata una giornata di incontro tra artigiani e scuole per valorizzare e
promuovere queste attività e il loro significato». La giornata è iniziata con un incontro nella sala del consiglio del Comune di Tarquinia dove le autorità e i
docenti hanno spiegato agli studenti cosa significa oggi essere artigiani. Poi gli studenti sono stati suddivisi in gruppo e sono stati accompagnati nei laboratori degli artigiani tarquiniese,
dove hanno potuto apprendere e vedere come si lavora.

All’incontro hanno partecipato anche l’assessore alle Politiche del Lavoro Stefano DI Meo, quello alla Pubblica istruzione Aldo Fabbrini, il segretario provinciale della Cna Adalberto Meschini,
il responsabile di Bic Lazio Giulio Curti e Luciano Osbat dell’Università della Tuscia.

Leggi Anche
Scrivi un commento