Giuseppe Bicocchi alla guida di Confagricoltura Toscana

Giuseppe Bicocchi, 64 anni, è il nuovo presidente di Confagricoltura Toscana. Laureato in agraria, coniugato, con tre figli, gestisce due aziende rispettivamente di 450 e 250 ettari, per
la coltivazione di cereali e girasole, vite, olio, e l’allevamento di cavalli da sella. Già presidente di Confagricoltura Siena è anche presidente dell’Associazione Allevatori del
Cavallo da Sella Italiano e della cantina sociale del Chianti Geografico di Gaiole.

Con Bicocchi, sono stati eletti i nuovi vicepresidenti di Confagricoltura Toscana, Diana Theodoli Pallini (Grosseto) e Paolo Arturo Calvo (Arezzo).

Dal presidente nazionale Federico Vecchioni sono giunte le congratulazioni alla nuova “squadra” della Confagricoltura regionale.

“In una regione come la Toscana, per la cui economia l’agricoltura imprenditoriale è fondamentale, poiché si realizzano prodotti e marchi conosciuti in tutto il mondo, che sono
emblema del ‘made in Italy’, è fondamentale – ha sottolineato Vecchioni – il ruolo progettuale e di tutela di Confagricoltura. Sono certo che il presidente Bicocchi, con le sue
indubbie doti imprenditoriali, la nuova squadra di vertice ed il Consiglio Direttivo di Confagricoltura Toscana, sapranno operare al meglio per l’agricoltura regionale, esaltandone e
rilanciandone il ruolo”.

Leggi Anche
Scrivi un commento