Ginecolo suicida, indagate anche otto donne

Genova – Ci sono anche otto donne della Genova bene indagate insieme a Ermanno Rossi, il ginecologo dell’ospedale Gaslini di Genova che ieri si è tolto la vita
gettandosi dalla finestra dopo aver appreso di essere indagato. Rossi sarebbe finito nel mirino degli inquirenti per presunte violazioni della legge 194 sull’interruzione di gravidanza.

Ipotesi che sarebbe avvalorata da numerose intercettazioni raccolte dai Nas da ottobre ad oggi. Nei prossimi giorni le donne indagate saranno convocate in procura per essere sentite dal
magistrato. Secondo indiscrezioni si sarebbero sottoposte all’intervento per l’interruzione di gravidanza al di fuori delle procedure e delle strutture previste dalla legge.

Leggi Anche
Scrivi un commento