Frutta gratis assieme agli Happy Meals McDonald’s

Frutta gratis assieme agli Happy Meals McDonald’s

Milano – In occasione del ritorno a scuola, McDonald’s propone per il terzo anno consecutivo la propria iniziativa per promuovere il consumo di frutta e verdura tra i bambini. A partire
dal 25 settembre, ogni sabato per 8 settimane consecutive fino al 13 novembre, con l’acquisto di un menu Happy Meal, il menu McDonald’s studiato per le esigenze nutrizionali dei bambini,
verrà regalata una confezione di Mela della Valtellina IGP, di Ananas o di Carotine Baby: la gamma di frutta e verdura fresca, già lavata, tagliata e confezionata in pratiche
bustine, della linea Le Frescallegre.

Quest’anno il progetto “I Sabati della Frutta di McDonald’s”, vedrà coinvolti 372 ristoranti McDonald’s in tutta Italia e prevede di raggiungere oltre 800.000 bambini in 8 sabati
consecutivi, regalando quindi un totale di oltre 60 tonnellate di frutta e verdura fresca.

Grazie alla collaborazione con Giunti Progetti Educativi i bambini riceveranno gratuitamente un leaflet educativo, realizzato appositamente per McDonald’s, con una consulenza scientifica in
ambito nutrizionale. Il leaflet vuole informare le mamme sull’importanza del consumo quotidiano di frutta e verdura e far giocare i piccoli con simpatici giochi da tavolo “a tema” che raccontano,
in modo divertente e accattivante, le proprietà e l’importanza del consumo di frutta e verdura all’interno di una dieta equilibrata.

In linea con le raccomandazioni dei nutrizionisti e sensibile alle tematiche legate alla corretta nutrizione dei bambini, McDonald’s negli ultimi anni ha rivisto le combinazioni di abbinamento
dei suoi Happy Meal, dando la possibilità alle mamme di scegliere alimenti freschi e di comporre un menu equilibrato per i propri bambini. Il 50% delle combinazioni possibili di
menù Happy Meal è oggi al di sotto della soglia di 1/3 delle GDA giornaliere, cioè quanto raccomandato dai nutrizionisti.

McDonald’s, inoltre, include alimenti freschi nella gamma dei propri menu ponendo particolare attenzione alla stagionalità e alla provenienza dei propri prodotti. Ritorna ora a settembre,
Mela della Valtellina IGP, dopo il Kiwi di Latina e la Pesca e Nettarina di Romagna IGP.

In Italia da 25 anni, McDonald’s ha realizzato nel 2009 un giro d’affari consolidato pari a 834 milioni di euro ( 9,4% rispetto al 2008). Con 400 ristoranti presenti su tutto il territorio,
McDonald’s impiega oltre 13.500 dipendenti. Nella scelta dei propri fornitori, McDonald’s conferma la tendenza ad essere un marchio “locale”, privilegiando il territorio e l’imprenditoria
nazionale.

McDonald’s ha ottenuto il riconoscimento di Best Workplace 2010, classificandosi tra le prime 25 aziende, nell’indagine che Great Place to Work® Institute Italia effettua annualmente per
rilevare le migliori realtà lavorative in Italia.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento