Frattini: «meglio un Disegno di Legge per il reato di immigrazione clandestina»

Escluso dal pacchetto sicurezza che il governo si appresta ad approvare con un decreto legge, il reato di immigrazione clandestina potrebbe essere introdotto nel nostro ordinamento con un
disegno di legge ad hoc.

«Personalmente credo la misura migliore sia affidarsi per questo ad un disegno di legge» ha detto il ministro degli Esteri Franco Frattini secondo il quale sul reato di immigrazione
deve essere il Parlamento a decidere, anche con il contributo dell’opposizione. E sulla nuova polemica di un ministro spagnolo che accusava l’Italia di discriminare gli immigrati anziché
gestire il fenomeno, Frattini bolla il nuovo affondo come «Dichiarazioni estemporanee, improvvisate, imprudenti» ed ha invitato il premier spagnolo Zapatero a mettere a freno le
dichiarazioni dei suoi ministri.

Leggi Anche
Scrivi un commento