Forno Festival 2011: Idee e consigli su come risparmiare tempo in cucina

Forno Festival 2011: Idee e consigli su come risparmiare tempo in cucina

Riparte Forno Festival 2011, giunto quest’anno alla sua terza edizione. Organizzato da Pyrex®, in collaborazione con
Fornet, Angelo Parodi e Smeg, marchi leader nel mondo del forno e del food, l’evento vuole promuovere la cultura della cucina al forno.

Numerosi saranno gli appuntamenti destinati ai consumatori: sul sito www.fornofestival.it, nelle scuole di cucina e nei punti vendita
della grande distribuzione. Attività dedicate a chi si sente chef, a chi è alle prime armi, a chi è curioso e vuole divertirsi in cucina con fantasia e libertà.

Il protagonista dell’edizione di quest’anno è il tempo, uno degli elementi fondamentali della cottura al forno che può diventare l’alleato
più prezioso in cucina per preparare piatti veloci e gustosi.

Ma quali sono effettivamente i tempi giusti per cuocere al forno? Da una ricerca Coesis su un campione di 1000 persone emerge che oltre la metà degli Italiani ritiene che per preparare
un buon pranzo per 4 persone ci vogliano 90 minuti. E quasi 2 su 3 arriva alle 2 ore. La ricerca inoltre racconta che sulla cottura di un arrosto c’è un’opinione comune: 2 persone su 3
(67%) affermano che ci vuole più di un ora per cuocere a 210° in forno 1 kg di carne rossa ma il 20% dice anche solo 30 minuti.

Sul pesce invece l’Italia si divide. Per cuocere in forno a 200° un pesce da 800 gr circa metà degli italiani (47%) dicono 20 minuti, l’altra metà (49%) il doppio, circa 40-50
minuti.

Opinioni diverse che lo chef Massimiliano Tansini, anche quest’anno presente all’evento con i suoi consigli, commenta: “L’importante è non avere
paura di usare il forno sperimentandolo di persona, solo così avrete grandi soddisfazioni. Nel mio ristorante iniziamo già dalle prime ore del mattino sfornando torte e brioche,
poi pasta, carni e verdure a pranzo e a seguire biscotti e piadine nel pomeriggio per concludere la sera a cena con piatti da gran gala. È lui la vera “star” della cucina.”

Sono sue le proposte di ricette e menu veloci per preparare antipasti, primi, secondi, contorni e dolci in 15, 30 e 45 minuti, a seconda del tempo che si ha a disposizione, tutti consultabili
sul sito, insieme a tanti consigli e al vademecum del forno.

Anche dal mondo del web arrivano suggerimenti e commenti per la cucina al forno, Genny Gallo, food blogger di www.alcibocommestibile.com ospite
di Forno Festival 2011 lo ritiene un prezioso alleato in cucina: “Una volta preparate le basi della ricetta, infilato il necessario in teglia e regolata la temperatura del forno possiamo
dedicarci tranquillamente alle altre pietanze o ad altre attività! Mentre si cuociono le lasagne e la torta lievita, noi abbiamo tutto il tempo di sistemare la tavola o di prepararci per
la serata!”

Tra le attività a disposizione degli appassionati, Forno Festival offre la possibilità di iscriversi gratuitamente ai corsi di cucina organizzati in collaborazione con le migliori
scuole di cucina in tutta Italia che daranno la possibilità di imparare a realizzare gustose ricette e ad utilizzare al meglio la cottura al forno. Inoltre un concorso sul punto vendita,
attivo dal 1° ottobre al 31 dicembre 2011, che metterà in palio un premio finale (5 forni SMEG di ultima generazione) per chi acquista 10€ di prodotti partners all’interno dei
punti vendita che comunicano l’iniziativa.

Forno Festival si occupa anche di sociale e con ForNoProfit sostiene con una donazione il Centro di prima accoglienza d’emergenza “Casa Silvana” City Angels a Milano.

Per ulteriori informazioni sulle iniziative e sul concorso www.fornofestival.it

Silva Valier

Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento