Firenze: Guilty @ Yab – Programmazione Dicembre

Firenze: Guilty @ Yab – Programmazione Dicembre

 

Guilty, il nuovo sabato dello Yab di Firenze dedicato a quella fascia selezionata di 20/30enni amanti dell’house e aperti al nuovo.

Tutte le settimane fanno da padroni sotto il profilo musicale una girandola di ospiti di estrema qualità scovati nei piccoli club di Saint Tropez, Nizza e Cannes, ma anche Miami
e San Francisco.

La filosofia della serata è proprio quella di riportare a Firenze l’house di classe, ancora vivissima nei club più stilosi a giro per il mondo, ma ultimamente
soverchiata in Italia dalle tendenze minimal-techno.

In programma per tutta la stagione una girandola di special guests di caratura internazionale: come il francese Michael Canitrot (So Happy in Paris), dj ufficiale del Festival del
Cinema di Cannes e resident al Mezzanine de Alcazar ed al Queen di Parigi, Miss Divine, dj-donna della scuderia “Defected”, il cantante di Martin Solveig Jay Sebag, Winston
Hazel (Moloko tour dj), Rob Sykes, dj di apertura nei concerti di Madonna e molti altri.

E, come ciliegina sulla torta, un team di animazione «colpevole» sempre pronto a stupire.

PROGRAMMAZIONE DICEMBRE

Sabato 6 Dicembre

Guilty-Yab goes to «Circo Nero»

Sabato 6 Dicembre, Guilty si sposta eccezionalmente alla festa del «Circo Nero», rimanendo chiuso ed offrendo un servizio navetta gratuito dallo Yab al Saschall.

Domenica 7 Dicembre

GUILTY SPECIAL EVENT (apertura straordinaria di Domenica)

Sabato 13 Dicembre

Happy Birthday YAB – Celebrating 30 years!!!

Special Guest dalla Francia JAY SEBAG (cantante di Martin Solveig)

Sabato 13 dicembre lo Yab festeggerà il suo 30° compleanno con un party esclusivo che vedrà in consolle tutti i djs che hanno suonato negli anni nel club fiorentino.
30 djs (uno a rappresentare ogni anno) faranno la loro piccola apparizione in una sola notte proponendo così una fetta di storia e di musica dello Yab. Come special guest della
serata Guilty, si esibirà nella sua performance live il francese Jay Sebag, cantante di Martin Solveig. Una special night che avrà inizio con la «white
dinner», proseguirà con il taglio della torta, e riunirà personaggi, amici e organizzatori che hanno collaborato con il club dalla sua nascita ad adesso. Inoltre per
la serata il locale sarà arricchito da installazioni scenografiche e gigantografie.

JAY SEBAG

Avete ascoltato la sua voce in «Rocking Music», «Something Better» e «Rejection» di Martin Solveig? Probabilmente allora conoscete le sue
composizioni per Amel Bent («J’attends» nell’album Un Jour d’ete, e «Tu n’es plus là» nell’ultimo album «A 20 ANS») o per
Anthony Kavanagh («un nouveau jour»).
Jerome Sebag (aka Jay Sebag) ha avuto il merito di scoprire nella sua voce un universo di accenti pop-classici, dentro ai quali si ritrovano le impronte vocali dei grandi del soul, come
se Stevie Wonder incontrasse Polnareff. Nella sua carriera ha composto al piano album totalmente acustici, realizzati con la partecipazione di autori riconosciuti come Francois Welgryn
e Alain Goldstein, senza tralasciare Jérome Degey, chitarrista e produttore di rinomata fama.

Le singolari caratteristiche di purezza e delicatezza determinano – assieme al suo accento francese – un timbro di voce decisamente affascinante.

In tour con Martin Solveig, Jay ha avuto modo di esibirsi in Costa Azzurra, Svizzera, Regno Unito, Amsterdam, Tunisia e Miami. Oggi, il suo lavoro come cantante/musicista/compositore lo
vede impegnato oltre che nei progetti dance-house al fianco di Solveig, anche nella gestione di cori e nell’interpretazione di una musical-comedy francese dal titolo «Sale e
Miele».

Sabato 20 Dicembre

from Paris MICHAEL CANITROT («So, Happy in Paris?»)

Dj ufficiale del Festival del Cinema di Cannes

Un’altra one-night di punta quella del 20 dicembre in compagnia di Michael Canitrot, artista famoso a livello internazionale e dj ufficiale del Festival del Cinema di Cannes.

DJ e producer, Michaël Canitrot è il creatore di «So, Happy in Paris?», marchio che sigilla alcuni esclusivi parties che si svolgono nei migliori clubs
internazionali, spaziando da Parigi a Miami, da Barcellona a Tokyo. Michaël Canitrot ha basato la sua attività su un concetto fondamentale: la passione per la musica.

Cresciuto ascoltando Soul, Funk, Disco e Rock, il suo stile in consolle si presenta unico: una miscela di house, deep, afros, latinos, classic discos. Eclettico, ritmico, avvolgente, e
sempre melodico, il suono di Micheal simboleggia così un trend senza tempo ed universalmente riconosciuto. Il suo orientamento artistico incline alle aperture, ha sempre
proiettato Michaël verso nuovi orizzonti.

Guardando il mercato del lusso, Canitrot si è inoltre proposto nelle vesti di «designer del suono» a sostegno di alcuni importanti brands mondiali (Dior, Cartier,
Versace, D&G, Prada, Mercedes-Benz, Crazy Horse), il ché gli ha permesso di promuovere la sua musica in contesti molto prestigiosi. Come prova della sua continua ricerca
musicale, l’International Cannes Film Festival ha affidato a Michaël Canitrot la realizzazione delle sue colonne sonore, sia per sfilate degli attori sul Red Carpet che per i
party ufficiali. In un unico concetto, la sua idea di musica racchiude una fusione di passioni nate durante i suoi viaggi, i suoi incontri, le sue esperienze…

Mercoledì 31 Dicembre

Dalle 3am fino all’alba special party Guilty

«Guilty and Rouge»

 

Leggi Anche
Scrivi un commento