Finanziaria: governo incassa seconda fiducia. Oggi terzo voto

Sempre con i sei voti dei senatori a vita il governo incassa anche la seconda fiducia a Palazzo Madama, l’asticella per la maggioranza resta a 163 come per il primo voto mentre la CDL scende a
156 da 157 registrato nel primo voto in quanto il centrista Mario Baccini non ha fatto in tempo a votare.

Si terrà questa mattina il voto finale per l’approvazione definitiva della manovra 2008. La seduta dell’Aula del Senato riprende alle 9,30 per il voto sulla terza fiducia. Seguirà
il voto sulla nota di aggiornamento al bilancio e l’ultimo voto sul ddl di bilancio.

Verso le 11,30 il Senato riprenderà l’esame del ddl welfare. Terminerà la discussione generale poi, con ogni probabilità, il governo chiederà la fiducia. La
conferenza dei capigruppo, che si riunirà subito dopo, dovrà stabilire i tempi per il dibattito e per il voto.
Al momento il voto finale sul welfare e’ previsto per sabato, ma non e’ escluso che la capigruppo possa decidere di anticipare a domani sera.

Leggi Anche
Scrivi un commento