Finanziaria: Cenni presenta un’interrogazione a Zaia, esiste un piano agricoltura?

Finanziaria: Cenni presenta un’interrogazione a Zaia, esiste un piano agricoltura?

Roma – “Chiediamo di sapere se esiste veramente un Piano strategico per l’agricoltura italiana, annunciato pochi giorni fa dal ministro per le politiche agricole, Luca Zaia, quali sono i
suoi contenuti e quali iniziative intende intraprendere il governo, in vista del dibattito sulla Legge Finanziaria”. E’ quanto chiede la parlamentare del Partito democratico, Susanna Cenni
nell’interrogazione presentata al ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, Luca Zaia.  

Lo scorso 16 novembre si è svolto a Palazzo Chigi un tavolo di confronto tra il governo e le regioni per parlare della crisi del settore agricolo e del riordino degli enti vigilati. “In
quell’occasione – ricorda Cenni – il ministro Zaia ha annunciato di voler presentare al Consiglio dei Ministri un Piano straordinario per l’agricoltura da trasmettere alla Conferenza
Stato-Regioni e si è impegnato a valutare le proposte delle regioni in vista della discussione della Legge Finanziaria, con un’attenzione particolare per il Fondo di solidarietà
nazionale. Nel maxi-emendamento approvato dal Senato in prima lettura, però – afferma Cenni – non sono attualmente presenti risorse economiche destinate a finanziare questo fondo e a
contrastare le calamità naturali”.   

“Molti Paesi europei – afferma Cenni – tra cui la Francia, la Spagna e la Germania, stanno mettendo in campo un piano straordinario per l’agricoltura. Vorremmo conoscere se il ministro Zaia ha
portato avanti la proposta annunciata pochi giorni fa di un piano per l’Italia considerato che nella presente legislatura il governo ha assunto numerosi impegni in Commissione agricoltura della
Camera dei Deputati per sostenere il settore agricolo che, poi, però, sono stati puntualmente smentiti dalla Commissione Bilancio o in Aula per la mancanza di copertura finanziaria”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento