Festa della Puglia, Orsara protagonista

 

Alla Festa della Puglia, il sindaco di Orsara e il primo cittadino di Melpignano daranno il benvenuto alle Comunità Pugliesi del Piemonte nell’ambito del «Salone
Internazionale del Gusto» di Torino. L’evento si terrà giovedì 23 ottobre, alle 19.30, nella Sala Italy, del Lingotto Fiere. All’appuntamento, oltre ai
due sindaci Mario Simonelli e Sergio Blasi, parteciperanno il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, l’assessore ai Pugliesi nel mondo Elena Gentile e l’assessore
alle Risorse Agroalimentari Enzo Russo. «Siamo orgogliosi di rappresentare la Puglia e le sue eccellenze gastronomiche nell’ambito del Salone del Gusto – dichiara Mario
Simonelli. Anche in questa occasione, siamo riusciti a mettere insieme il Comune di Orsara, la Proloco, i nostri ristoratori e il Consorzio Produttori Orsaresi. Fare sistema è la
strada che abbiamo scelto».

«Il Comune di Orsara – gli fa eco l’assessore alle Attività Produttive, Biagio Dedda – ringrazia il presidente Vendola, l’assessore Russo e il punto di
riferimento dei pugliesi nel mondo, l’assessore Elena Gentile, che sta facendo davvero un ottimo lavoro: è anche grazie al suo impegno che il nostro paese è presente
a questo appuntamento». Alla kermesse torinese, Orsara di Puglia sarà presente all’interno di due diversi spazi espositivi: il primo, messo a disposizione da
Cittaslow, è allocato davanti al padiglione 3 del Lingotto Fiere; il secondo è quello in cui la Regione Puglia sarà rappresentata da Cisternino, Orsara di Puglia e
Trani, le tre «Cittaslow» della regione. Fitto e variegato il calendario delle iniziative. Il 23 ottobre, alle 15.30, il Comune di Orsara di Puglia è stato invitato
dal presidente di Cittaslow, Gian Luca Marconi, a partecipare alla cerimonia ufficiale di inaugurazione di “Terra Madre 2008.

Il 24 ottobre, alle 14.30, la delegazione orsarese presente a Torino incontrerà Carlo Petrini, fondatore e presidente del movimento Slow Food. Nello stand messo a disposizione
dall’amministrazione regionale, il 24 ottobre il «paese dell’Orsa» sarà protagonista con due laboratori del gusto, alle 17.30 e alle 19,30, dedicati a
«Pani e salumi del Subappennino, i sapori decisi di una terra generosa». Il 25 ottobre nuovo laboratorio del gusto, questa volta nello stand di Cittaslow. Lo spazio
riservato a Orsara di Puglia, per l’intera durata della rassegna, ospiterà una vetrina dei prodotti tipici orsaresi, alcuni pannelli fotografici sulle bellezze del borgo
montano, materiale turistico-informativo e una slide con immagini del paese. I prodotti messi in vetrina sono quelli del Consorzio Produttori Orsaresi: cacioricotta, miele, vino
Tuccanese, pane cotto nel forno a paglia, salumi realizzati con la carne dei maiali allevati allo stato semibrado, dolci tipici e conserve della nonna. Il Salone del Gusto 2008, con
oltre 500 espositori, più di 100 stand istituzionali e altrettante nazioni rappresentate, attende migliaia di visitatori interessati alla qualità dell’alimentazione.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento