Fabrizio Marzano annuncia le sue dimissioni da Presidente UNAPROA

Roma – Fabrizio Marzano ha annunciato, nel corso dell’ultima Assemblea annuale dei soci, la sua volontà di dimettersi dalla carica di Presidente dell’Unaproa, incarico che
riveste dal 1995.

Un «segnale di discontinuità», così lo ha definito lo stesso Marzano parlando ai presidenti delle OP: «il nostro è un sistema che ha un
urgente bisogno di cambiamento. E io voglio partecipare a questa istanza attraverso la mia decisione, assunta in totale autonomia, di lasciare la Presidenza rimettendo il mio mandato al
prossimo Consiglio di Amministrazione».

L’annuncio delle dimissioni del presidente, che giungono prima della scadenza naturale del mandato, prevista tra due anni, è stato accolto in maniera del tutto inaspettata dalla base
associativa, per la quale Marzano ha avuto subito parole di ringraziamento, esprimendo la «massima gratitudine» per aver avuto la possibilità di assumere sempre
«decisioni ampiamente condivise».

«Il nostro è un sistema» – ha dichiarato Marzano motivando la sua decisione – che si trova di fronte a un delicato momento di svolta: oggi le Organizzazioni di
produttori sono chiamate a fare una riflessione matura e consapevole sulla natura stessa della loro rappresentatività. Se è vero che le OP sono imprese che scelgono di aggregarsi
e di stare insieme per difendere i loro interessi, oggi hanno più che mai bisogno di autonomia per governare efficacemente il loro sistema di rappresentanza».

«Auspico – ha proseguito Marzano – che Unaproa riceva dalle mie dimissioni una spinta per produrre un reale e significativo cambiamento. Sono convinto che la mia decisione
aiuterà in qualche modo Unaproa a rafforzare la sua consapevolezza di essere un sistema economico autonomo, che è chiamato a fare una politica sempre più incentrata sul
prodotto».

Fabrizio Marzano, 61 anni, napoletano, dopo la laurea in Giurisprudenza e la presidenza della Federazione Regionale Agricoltori della Campania, nel 1989 diventa componente della Giunta
Esecutiva di Confagricoltura e dopo tre anni viene eletto Vicepresidente con delega per il Settore Ortofrutticolo (1992-2001). Marzano è inoltre presidente dell’Organizzazione
Interprofessionale nel comparto ortofrutticolo (dal 2001 al 2004 e dal 2007 ad oggi) ed è stato membro della Giunta Consultiva dell’Istituto per il Commercio con l’estero (1998-2005).
«Un percorso» – ha commentato Marzano – «molto bello e gratificante sia dal punto di vista umano sia da quello professionale e che ha saputo regalarmi, grazie
anche all’apporto di quanti hanno collaborato con me in questi anni, importanti soddisfazioni».

Leggi Anche
Scrivi un commento