Expo 2015, incontro di gastronomia tra Milano e Napoli

Expo 2015, incontro di gastronomia tra Milano e Napoli

Filosofia, cucina ed incontro.

Il 5 maggio a Milano va in scena l’Expo2015. Il festival nasce dall’azione di Luciano Stella e Francesca Mauro e nell’edizione 2012 dedicherà un incontro a Milano e Napoli, dal titolo
“Milano e Napoli: siamo quello che mangiamo? Talenti incrociati nei luoghi del cibo”.

Fili conduttori del momento, parole come “Circuito della qualità”, e “Bandiere della gastronomia italiana”. L’incontro verrà ospitato dall’Acquario Civico di Milano di Via Gladio
e sarà animato da diverse personalità.

Nomi come Stefano Boeri, assessore alla cultura del Comune e Giovanni Lanzone, presidente di The Renaissance Link che co-organizza l’evento. Poi, un gruppo di grandi nomi partenopei: Luciano
Stella e Raffaele Sacchi, dell’Università Federico II, Facoltà di Agraria, dipartimento di Scienza dell’Alimentazione.

Poi, il maestro cuoco Antonio Tubelli di Timpani e Tempura, che competerà Cesare Battista del Ratanà, pasta asciutta contro risotto giallo. Ancora, Antonio Lucisano del Consorzio
tutela della mozzarella di bufala campana DOP.

Tutti loro svilupperanno e tratteranno diversi temi: oltre ai principali, argomenti “secondari” come l’educazione dei consumatori, il meglio agroalimentari dei territori esaminati, la tutela
dei cibi, e la trasparenza del processo di creazione.

L’evento si terrà alle 17,30, all’Acquario Civico è sarà sponsorizzato Comune di Milano e ExpoDays – Il mondo a tavola.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento