Expo 2015: Formigoni con Moratti al BIE: manteniamo impegni

 

Parigi – “Abbiamo presentato in dettaglio ai membri del Comitato esecutivo del BIE (Bureau International des Expositions, ndr) lo stato di avanzamento dei lavori per la preparazione di
Expo 2015 ed abbiamo potuto documentare, punto per punto, che tutto procede secondo gli impegni assunti”.

Si dice “molto soddisfatto” il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, degli esiti dell’incontro di lavoro che ha avuto, insieme al sindaco di Milano e Commissario di Expo 2015,
Letizia Moratti, ai massimi livelli del BIE, presente anche Paolo Glisenti nella sua veste di segretario del Comitato di pianificazione.

“Ho in particolare illustrato – fa sapere Formigoni – il lavoro del Tavolo Lombardia, che presiedo e che ha avuto ieri al Palazzo della Regione la prima riunione. Il Tavolo ha competenze sia
sulle opere infrastrutturali sia sulle altre azioni a livello regionale e sovraregionale connesse alla realizzazione e allo sviluppo dei contenuti di Expo”.

“Quello odierno è stato in sostanza – continua Formigoni – un passo ulteriore nella costruzione del grande evento del 2015, segnato dalla positiva impressione che abbiamo suscitato nei
nostri interlocutori e da postivi apprezzamenti del nostro lavoro condotto con grande senso di responsabilità e di coesione istituzionale. Da tutto ciò trae ulteriore spinta il
nostro cammino mai interrotto in questi mesi”.

Formigoni ha anche reso noto di aver convocato per giovedì prossimo la Segreteria tecnica del Tavolo Lombardia (per esaminare in dettagli il quadro delle opere infrastrutturali) e per la
settimana successiva una nuova seduta del Tavolo Lombardia, per le decisioni politiche. (Ln)

Leggi Anche
Scrivi un commento