Enogastronomia veneta – Un “TIR cucina e salotto” è in partenza per Berlino

Enogastronomia veneta – Un “TIR cucina e salotto” è in partenza per Berlino

Treviso – Turismo ed ospitalità del Veneto saranno presenti a Berlino, in occasione dei mondiali di atletica in programma dal 15 agosto nella capitale tedesca. A fare da vetrina
all’accoglienza e ai sapori della Regione più ospitale d’Italia, nella quale i turisti tedeschi rappresentano oltre la metà degli ospiti stranieri e quasi il 19 per cento di tutti i
pernottamenti registrati, sarà un autotreno appositamente attrezzato.

Non un TIR massiccio e austero, ma un veicolo un po’ “casual”, più snello e versatile, un “truck” all’americana per usare la parola più nota al mondo per distinguere questo tipo
di veicolo, che si trasformerà in salotto e cucina veneta nelle piazze berlinesi (ogni giorno una diversa) e ad ogni tappa del lungo viaggio che lo porterà fino alla Germania Nord
Orientale e al Brandeburgo.

Il via al “Truck” è stato dato in piazzale Burchiellati a Treviso dal vicepresidente della giunta regionale Franco Manzato: l’iniziativa è stata infatti promossa dalla Regione del
Veneto con i consorzi di Promozione Turistica, per i quali fa da capofila il Consorzio “Lago di Garda è” e con la collaborazione tecnica per lo start-up trevigiano del Consorzio Marca
Treviso.

“Andiamo direttamente vicino a casa dei nostri migliori clienti stranieri – ha sottolineato Manzato – in un’area, quella dell’ex Germania dell’Est, finora non toccata da iniziative di
promozione, per far conoscere a chi ancora non c’è mai stato gli eccellenti motivi per scegliere il Veneto come meta delle proprie vacanze e per ricordare a chi ha invece già
avuto la fortuna e il piacere di soggiornare da noi le ragioni del legame che ha costruito con il nostro territorio”. La scelta della destinazione, Brandeburgo e Berlino, appunto, è
stata fatta per rivolgersi in forma diretta ai 6 milioni di cittadini che vi abitano e che sono i più distanti dalle mete venete.

“Lo scopo è di far sapere che qui c’è la città più bella e incredibile del mondo, Venezia, e che attorno ad essa c’è un’offerta completa di occasioni di
cultura, benessere, qualità della vita, emozioni positive e soddisfazioni di ogni genere, comprese quelle della buona tavola, che faremo assaggiare in Brandeburgo per prendere i nostri
potenziali ospiti per la gola. Il cibo è cultura, è identità, siamo tranquilli della nostra qualità e della nostra bontà, siamo certi che tutti
l’apprezzeranno”.

“Faremo sapere che in Veneto è possibile – ha sintetizzato Manzato – trascorrere sia una vacanza familiare tradizionale, sia un week end da favola unico. L’occasione dei mondiali di
atletica inoltre – ha concluso il vicepresidente – ci permetterà di coinvolgere in questo innovativo roadshow promozionale persone di ogni parte del mondo e un target di pubblico
giovane”.

Oltre che a Berlino, il “Truck” proporrà l’offerta veneta il 25 e 26 luglio nella Berliner Platz di Cottbus; dal 28 al 30 luglio all’Einkaufszentrum Oder – Turm di Francoforte sull’Oder;
dall’1 al 4 agosto nella Luisenplatz di Potsdam; il 6 e 7 agosto al Neustädtischer Markt di Brandenburg; l’8 e 9 agosto nell’Oranienburger Schlossplatz di Oranienburg e il 10 e 11 agosto
nella Bötzower Platz della stessa città; il 12 e 13 agosto nella Marktplatz di Eberswalde; dal 15 al 22 agosto a Berlino.

Per questa campagna sarà utilizzato un articolato con motrice di tipo automobilistico e rimorchio della lunghezza di 12 metri, con paratie basculanti laterali che consentono di ottenere
uno spazio espositivo di oltre 100 metri quadrati. Qui saranno ospitati un ufficio informazioni, un punto di promozione e una cucina con relativa degustazione delle eccellenze agro-alimentari
venete e spazi per la promozione e la commercializzazione dell’offerta turistica di tutto il Veneto. Una iniziativa analoga sarà organizzata in autunno nei Paesi dell’Est.

Leggi Anche
Scrivi un commento