Cuore Bialetti: un amore di espresso per gli amanti di una nuova emozione tutta da gustare

Cuore Bialetti: un amore di espresso per gli amanti di una nuova emozione tutta da gustare

Bialetti presenta Cuore:
dal cuore un amore di espresso per gli amanti di una nuova emozione tutta da gustare

Il marchio Bialetti esce dagli schemi e porta  l’innovazione nel mercato delle macchine elettriche per l’espresso lanciando Cuore, la storia di amore e di fedeltà nell’arte di preparare il caffè che lega la nota azienda di…. ai veri appassionati, si arricchisce di un nuovo capitolo con l’arrivo di questa novità assoluta nel campo delle macchine elettriche per caffè espresso a sistema chiuso.Frutto della passione di Bialetti per il design e risultato dell’investimento nello sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative, Cuore ha uno stile unico, fatto per sorprendere ed emozionare. Cattura l’attenzione grazie a un design di grande impatto, che si distacca dagli standard per approdare a una brillante sintesi di razionalità e passione, funzionalità e piacere estetico.

E’ la prima e sola macchina per caffè sospesa: le sue linee morbide disegnano un cuore perfetto che poggia su un elegante supporto in metallo satinato progettato per sostenere e assicurare la massima stabilità. Al fascino e all’originalità del design corrispondono caratteristiche tecnologiche e prestazioni di primissimo ordine, dotato di un nuovo gruppo di erogazione brevettato garantisce la perfetta estrazione del caffè, esaltando così le pregiate miscele racchiuse nelle esclusive capsule Bialetti – I Caffè d’Italia.

La novità Bialetti è dotata di una pompa da 20 bar, che permette di preparare un espresso particolarmente corposo e aromatico, dalla crema densa e profumata. Ogni soluzione funzionale adottata in Cuore Bialetti è progettata per conferire uno stile preciso, caldo e personalizzato per un’esperienza di espresso preparato a regola d’arte, a cominciare dallo sportello di inserimento capsula che, una volta chiuso, attiva l’erogazione del caffè automaticamente e dall’elegante pulsante Touch a sfioramento per fermare l’erogazione alla quantità desiderata, che richiama la forma della macchina e pulsa ritmicamente durante l’erogazione del caffè.

Non mancano dettagli di stile improntati alla massima semplicità e comodità d’uso, come la pedana per appoggiare la tazzina di caffè, che può essere rimossa lasciando spazio a una comoda superficie in silicone adatta a tazze di maggiori dimensioni.
Inoltre, il meccanismo di auto-espulsione della capsula permette di rilasciarla automaticamente nell’apposito cassettino una volta ultimata l’erogazione del caffè.
Bialetti, infine, si conferma attenta alla sostenibilità delle sue macchine per l’espresso a casa integrando in Cuore un sistema di stand-by che si attiva dopo 10 minuti di non utilizzo dell’apparecchio, riducendo al minimo il consumo di energia elettrica.

“Cuore rappresenta per Bialetti Industrie un ulteriore e importante passo nello sviluppo di un piano strategico che vede il Gruppo impegnato con importanti investimenti sia nell’ambito della Ricerca & Sviluppo sia nel piano di comunicazione volto a far conoscere novità di rilievo come questa. Stiamo lavorando per coprire capillarmente il territorio e
saremo presenti all’interno di differenti canali quali la distribuzione specializzata, i department store, i migliori negozi casalinghi e, naturalmente, i nostri Bialetti Store.” – dichiara Egidio Cozzi, Direttore Business Unit Bialetti Industrie.
“Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto internamente negli ultimi due anni per mettere a punto un prodotto innovativo e unico come Cuore. Per il lancio sul mercato di questa assoluta novità, oltre alle numerose attività in store, abbiamo implementato un piano di comunicazione completo e integrato che riguarderà l’avvio in primis di un concorso on
line – Esprimi l’espresso – che coinvolgerà i consumatori sul tema caffè.” – dichiara Roberto Ranzoni, Marketing Manager Bialetti Industrie – “Inoltre, torneremo nei prossimi mesi in campagna di comunicazione tv e web con un importante investimento.”

Mascia Maluta
Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento