“Cuochi, Fuochi, Passioni”: Un successo!

“Cuochi, Fuochi, Passioni”: Un successo!

Sono arrivati in più di 200 per conoscere e gustare ricette e piatti di 6 fuoriclasse della tavola di San Marino, Romagna e Montefeltro: Luigi Sartini (Righi), Riccardo Agostini, (Il
Piastrino), Stefano Ciotti (Urbino dei Laghi), Gian Paolo Raschi (Guido), Silver Succi (Quarto Piano), Raffaele Liuzzi (Locanda Liuzzi).

Per una notte, (mercoledì 17 luglio) il luogo più affascinante di San Marino, piazza della Liberta, sui cui si affaccia l’unico locale “stellato” della Repubblica della Liberta il
Ristorante Righi, è diventato il palcoscenico dove mettere in scena quanto di meglio offre la gastronomia di Romagna.

Un viaggio tra 12 portate scandito tra i prodotti del mare e quelli della terra: seppie, cozze, sgombri e lumachine dell’Adriatico e carni, formaggi, verdure, tute made in Romagna. Non è
mancata però un’escursione a KM 1.000 con le ostriche bretoni di Jacques Cadoret, i Franciacorta di “Tenute La Montina” e le acque minerali trentine di Levico.

Molto soddisfatto per l’esito della serata il padrone di casa Roberto Righi, patron dell’omonimo ristorante sammarinese: ” Avevamo iniziato quest’inverno con un evento dedicato al
“finger food” ospitato dal “Quarto Piano” di Rimini del nostro amico Silver Succi. Risultati molto positivi e così abbiamo deciso di ripetere l’esperienza anche d’estate in un luogo di
grande suggestione come il Pianello. Anche questa volta siamo andati oltre le aspettative: 250 commensali. Dobbiamo ringraziarli perché arriva da loro, la conferma di come la buona
cucina sia qualcosa di ricercato e apprezzato”.

Concetto condiviso anche da Teodoro Lonfernini, segretario al Turismo della Repubblica di San Marino: “Questi eventi hanno un grande valore soprattutto rientrano in una corretta logica di
politica turistica di cui l’enogastronomia rappresenta un elemento essenziale, a San Marino, in Romagna e in Montefeltro”.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento