Confindustria: nel 2008 consumi in calo

Nel 2008 i consumi caleranno, lo ha reso noto il Centro Studi di Confindustria, evidenziando che l’anno prossimo i consumi passeranno dal 1,9% del 2007 al 1,2%, il Centro Studi ha anche
rivisto la previsione di crescita del Pil per il 2008, che scenderà all’1% rispetto all’1,3% valutato in settembre.

Secondo lo studio degli industriali, nel 2007 il Pil è stato pari all’1,8% (e quindi leggermente più alto rispetto la precedente previsione, che lo stimava all’1,7%) e nel 2008
arriverà il crollo all’1% , per poi tornare all’1,4% nel 2009.
Diverse le previsioni del Governo, che stimano una crescita dell’1,9% per il 2007 ed un calo all’1,5% nel 2008, mentre il rapporto deficit-pil per entrambi gli anni si attesterebbe sul
2,2%.
Secondo Confindustria, invece, il rapporto nel 2009 passerà al 2,1% ed il debito, pari al 104,8% nel 2007, scenderà al 103,4% nel 2008 e al 101,2% nel 2009.

Leggi Anche
Scrivi un commento