Confagricoltura: andamento alternante per l’export agroalimentare

Confagricoltura: andamento alternante per l’export agroalimentare

La bilancia agroalimentare presenta ancora un andamento alternante. Lo rimarca Confagricoltura sulla base dei dati Istat sul commercio estero diffusi oggi. Sembra profilarsi una ripresa
dell’export dei prodotti alimentari trasformati, che ha segnato finalmente valori positivi su base mensile (3% a novembre 2009 su novembre 2008), migliorando nettamente la flessione negli
undici mesi (-4,1% nel periodo gennaio-novembre 2009 rispetto a gennaio-novembre 2008).

“La crisi però – pone in evidenza Confagricoltura – fa sentire ancora i suoi effetti sulle esportazioni dei prodotti agricoli allo stato fresco, anche se si è attenuata la
flessione, che è passata dal -14,4% negli undici mesi a -9,1% a novembre”.

Da tempo Confagricoltura sollecita che, nel quadro delle politiche commerciali e di sviluppo dell’export, venga rivolta una specifica attenzione al settore agroalimentare, con investimenti ed
agevolazioni che possano migliorarne la competitività, ed esaltarne le peculiarità delle componenti qualitative.

Leggi Anche
Scrivi un commento