FREE REAL TIME DAILY NEWS

Concorso InAlto: Bormioli Rocco premia l’eccellenza di ristoranti ed hotel prestigiosi

Concorso InAlto: Bormioli Rocco premia l’eccellenza di ristoranti ed hotel prestigiosi

By

Continua il Concorso InAlto con cui Bormioli Rocco premia l’eccellenza di ristoranti ed hotel prestigiosi che si caratterizzano per l’estrema cura nella preparazione dei piatti, ma anche per l’attenzione alla loro presentazione ed ai dettagli per la tavola.

Attivo da Luglio, ad oggi sono oltre 200 le realtà provenienti da tutta Italia che si sono iscritte e si stanno impegnano per caricare sul sito le gustose ricette, rigorosamente originali ed inedite, realizzate secondo le due categorie previste dal regolamento:

  • Italian Passion: rivisitazione creativa di una ricetta tradizionale italiana, caratterizzata da una mise en table originale e da ingredienti che testimoniano il forte legame con il territorio italiano.
  • International Attitude: una ricetta che reinterpreti le materie prime nostrane o i piatti della tradizione in chiave internazionale.

Tra di loro ben 9 ristoranti stellati dislocati tra Emilia Romagna, Liguria, Lazio e Campania. Solo per citarne alcuni si parla del “Nido del Picchio” – Carpaneto piacentino, “Al Tramezzo” – Parma, Ca’ Matilde – Quattro Castella, La “Clinica Gastronomica Arnaldo” – Rubiera, il “Convivio Troiani” – Roma, il “21.9” – Albissola Marina ed il “Flauto di Pan” – Ravello.

Il grande successo che il Concorso sta riscontrando ha attirato l’attenzione anche di veri e propri punti di riferimento nel panorama delle eccellenze enogastronomiche, coloro che si fanno portavoce della cultura culinaria in Italia e non solo: la Scuola di Cucina Internazionale ALMA e JRE Italia (Jeunes Restaurateurs d’Europe).

Ma tutto è ancora da decidere perché le iscrizioni sono ancora aperte, c’è tempo fino al 30 novembre 2015.

Basta andare sul sito, creare il proprio account ed inviare almeno una ricetta inedita, entro e non oltre il 18 dicembre 2015. Ovviamente, più ricette verranno inviate, maggiori saranno le possibilità di aggiudicarsi l’ambito premio.

A tutti i partecipanti verrà inviato gratuitamente un kit di prodotti InAlto UNO Bormioli Rocco, che servirà per completare la mise en table, rendendola originale ed elegante.

A valutare le ricette, e decretare i 2 vincitori assoluti, sarà una Giuria Professionale di qualità composta da AIS, ALMA e Bormioli. L’evento conclusivo, previsto per il 25 gennaio 2016, si svolgerà in una location d’eccezione come la sede di ALMA La Scuola Internazionale di Cucina Italiana all’interno della Reggia di Colorno.

L’eccellenza premia l’eccellenza: in palio un Corso di alta cucina presso ALMA la Scuola Internazionale di Cucina Italiana della durata di 3 giorni e, per tutti i finalisti partecipanti, una fornitura completa di prodotti “inAlto UNO” per un totale di n°50 coperti.

Tutti i dettagli su concorso e modalità di partecipazione sono disponibili sul sito ufficiale https://concorsoinalto.bormiolirocco.com

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: