CocoRadicchio 2009 un successo anche a Monaco di Baviera

 

Il Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco è stato l’atteso protagonista della serata CocoRadicchio 2009 al Ristorante Der Katzlmacher di Monaco di Baviera,
una manifestazione che promuove e valorizza una delle eccellenze del nostro territorio grazie anche al contributo della Provincia di Treviso.

Cordiali e ospitali come sempre, Claudio Zanuttig e Giorgio Cherubini, titolari del ristorante, hanno accolto i propri ospiti tra cui figuravano l’Assessore all’Agricoltura
della Provincia di Treviso, Marco Prosdocimo, giunto direttamente dall’Italia per l’occasione e il Presidente dell’Enit di Monaco, Leonardo Campanelli.

«Con cene come questa – dichiara l’assessore Prosdocimo – si ribadisce l’importanza dei nostri ristoratori all’estero, quali ambasciatori delle tipicità
agricole della nostra provincia ed in particolare del Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP, per i quali ho constatato il notevole interesse da parte degli
operatori locali, sia operanti nel campo della ristorazione che importazione. L’incontro è stato anche l’occasione per rinnovare i buoni rapporti con l’Enit ed
il suo direttore, il Sig. Leonardo Campanelli, e di incontrare importanti rappresentanti della radio- televisione pubblica bavarese, la Bayerischer Rundfunk».

La fantasia ma anche l’attenzione alla tradizione Made in Treviso hanno ispirato lo chef Pino Manca nella creazione di un menu equilibrato e gustoso: scampi in tempura con
insalata di diverse varietà di radicchio, Lasagne con Radicchio Rosso di Treviso e Montasio, Risotto al vino rosso e Radicchio Rosso di Treviso e midollo, filetto di
sogliola con la sua essenza e Radicchio Rosso, filetto di vitello con crema al vino rosso e tortino di Radicchio Rosso, per finire con terrina di cioccolato scuro al Radicchio Rosso e
pasta di mandorle.

Abbinati ai vini: Tocai Friulano Collio DOC 2006 Colmello di Grotta , Friuli, Pinot Nero DOC 2004 Alois Lageder, Alto Adige, Tigiolo IGT 2004, Lorenzo Begali, Veneto, Brachetto
d’Acqui DOCG 2006 Coppo, Piemonte, ultimando il tutto con un distillato di Prime Uve della Distilleria Bonaventura Maschio.

A rallegrare ulteriormente la serata ci ha pensato il gruppo degli Armonium, giunto appositamente per l’occasione, grazie alla collaborazione tra CocoRadicchio e Radio Birikina e
Radio Bella e Monella. Il celeberrimo gruppo è nato artisticamente nel 1975, per molti anni legato da un rapporto di collaborazione con il cantante Pupo e salito alla
ribalta internazionale nel 1979 grazie al successo di «Bambina mia».

La manifestazione si svolge in collaborazione con il Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana, con il Consorzio Tutela Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP.

La prossima tappa di CocoRadicchio 2009 sarà il 20 febbraio al ristorante Barbesin di Castelfranco Veneto. Per prenotazioni Tel: 0423490446

 

Leggi Anche
Scrivi un commento