Club Degustatori Foss Marai: il Prosecco protagonista su FaceBook ed anche a Vinitaly 2010

Club Degustatori Foss Marai: il Prosecco protagonista su FaceBook ed anche a Vinitaly 2010

Che emozione la prima volta!

Primo Aprile Duemiladieci. Il Prosecco è DOCG.
E’ arrivato il riconoscimento a questa strada, a questa terra che noi conosciamo bene. Guia è tutto un susseguirsi di colline ripidissime coperte di vigne di Prosecco.
Qui le valli vengono chiamate fossi e i vecchi borghi marai.

Primo Aprile Duemiladieci. Il Prosecco ha il suo CLUB.
Un filo diretto con il mondo Foss Marai.
Non solo prosecco, non solo bollicine dai profumi inebrianti e dal colore topazio.
Non solo il verde delle colline di Valdobbiadene, non solo la certezza della qualità DOCG.
Un club esclusivo dove parlare di vino vorrà dire imparare una nuova strada per vivere un’esperienza, un’emozione.
Il privilegio di entrare in cantina e scoprire il gusto di bere a chilometro zero.

Coinvolgere il consumatore nell’esperienza Foss Marai è da sempre il motivo trainante di tutte le iniziative Foss Marai dalle degustazioni agli eventi in cantina fino al coinvolgimento
nella vendemmia e nella spumantizzazione dove ognuno trova la sua cuvèe preferita.

Ecco, a quasi cento anni di distanza Carlo Biasiotto con la sua famiglia ricorda questa strada che ha portato qualità, esclusività ed emozioni, coinvolgendo gli appassionati di
questo territorio in un club che sarà l’occasione di ritrovarsi, assaggiare e imparare le peculiarità del Prosecco, quello vero, fatto con tanta passione.

L’iniziativa è accompagnata da una campagna molto accattivante di immagini e di claim che vogliono sottolineare l’estrema sensibilità di questa casa vitivinicola al prodotto, al
territorio e perché no ad uno stile che in Valdobbiadene tutti riconoscono.

Tutto qui? Si, certo.

Come recita il claim di questa campagna.
Stappare una bottiglia Foss Marai significa svelare il nostro segreto.
Con semplicità cerchiamo di mettere l’acino dell’uva in bottiglia con tutti i suoi profumi e sapori.

Senza nulla aggiungere.

Senza nulla togliere.

Cercare un bouquet raffinato, elegante; trovare profumi floreali dell’acacia.
Non sono altro che le parole che la famiglia Biasiotto ripete al momento della vendemmia e poi durante la spumantizzazione e al momento della commercializzazione.

Questo è il segreto che chiediamo di venire a scoprire durante il Vinitaly.
Domandare un fresco aperitivo e ritrovarsi a gustare l’equilibrio tra il residuo zuccherino e l’acidità.

Bere Foss Marai significa conoscere, ammirare, stupirsi della qualità.

Infoline 39 345.1325.691
Email proseccofossmarai@gmail.com
www.fossmarai.com
www.clubfossmarai.com

Iniziativa a cura di IDEAfood&beverage.com
Redazione Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento