Circolare Inps: disciplina degli strumenti di comunicazione con l’utenza

Circolare Inps: disciplina degli strumenti di comunicazione con l’utenza

L’evoluzione tecnologica fornisce gli strumenti per un miglioramento dei processi permettendo al tempo stesso l’erogazione di servizi innovativi nell’ottica della semplificazione amministrativa e
della qualità.
La normativa, riportata in allegato, riconosce ai cittadini e alle imprese un diritto all’uso delle tecnologie telematiche nelle comunicazioni con le Pubbliche Amministrazioni e l’obbligo per le
stesse di pubblicare ed evidenziare adeguatamente, sui siti istituzionali, gli indirizzi di posta elettronica utilizzabili dai cittadini e/o imprese, rendendo facilmente reperibili quelli
relativi agli uffici competenti per gli atti ed i procedimenti di maggiore interesse e indicando opportunamente quali siano abilitati alla Posta Certificata.
Per rispondere al dettato normativo sono stati già realizzati appositi strumenti che aumentano e semplificano le modalità di interazione con l’Istituto, facendo uso delle nuove
tecnologie multicanale.
In particolare sono già disponibili i canali “Inps Risponde”, “Contact Center” e “Le Sedi INPS”, nonché, la posta elettronica, con gli indirizzi nominativi del personale INPS.
Con la presente circolare si intende disciplinare l’uso di strumenti tecnologici già in essere in Istituto relativi alle comunicazioni con le strutture centrali e territoriali.

Circolare n. 72 del 26 maggio 2009

Leggi Anche
Scrivi un commento