FREE REAL TIME DAILY NEWS

Cibus 2022, Fiorani porta avanti l’innovazione per il benessere animale eco friendly

Cibus 2022, Fiorani porta avanti l’innovazione per il benessere animale eco friendly

By Tiziana

Fiorani, società del gruppo Inalca specializzata nella produzione e commercializzazione di carni suine e bovine, torna a Cibus, alle Fiere di Parma, presentando contenuti di innovazione e sostenibilità grazie al nuovo progetto illustrato oggi di filiera suina certifica FBA – Filiera Benessere Animale. L’obiettivo è la valorizzazione delle produzioni suinicole italiane mediante un sistema certificato di controlli che garantisce in tutte le fasi della filiera il benessere animale, la sostenibilità e sicurezza dei mangimi, l’uso responsabile del farmaco veterinario (assente negli ultimi 120 giorni di allevamento) e i più elevati standard di biosicurezza.

Alla filiera aderisce un gruppo selezionato allevamenti e di strutture di macellazione e lavorazione tra loro integrati e coordinati da Inalca secondo i principi della norma ISO 22005, garantendo un parco di circa 100.000 capi suini certificati fin dalla nascita da un organismo terzo riconosciuto (DQA– Dipartimento di Qualità Agroalimentare) con un controllo del 100% dei soggetti in filiera.

I prodotti Fiorani così certificati – hamburger, ribs, tagliata ecc. – saranno caratterizzati da un packaging sostenibile e dal logo identificativo FBA – Filiera Benessere Animale.

Come spiega Giovanni Sorlini, Responsabile Qualità, Sicurezza e Ambiente Inalca, “la nuova filiera certificata fa perno su principi di benessere animale che vanno molto oltre quanto previsto dalle norme minime di legge. In particolare vengono garantiti maggiori spazi adeguati, attenzione alla salute fisica e psicologica, alla prevenzione dei rischi biologici e ai criteri nutrizionali degli animali. In più, garantiamo l’assenza di trattamenti antibiotici negli ultimi 120 giorni di allevamento e imponiamo controlli stringenti degli indicatori di benessere animale durante tutte le fasi di trasporto e macellazione”.

“Oggi i consumatori sono sempre più orientati all’acquisto delle carni da allevamenti sostenibili”, spiega Valeria Fiorani, Responsabile Marketing Fiorani&C. “Fiorani, prendendo in seria considerazione queste istanze, e ha realizzato anche un logo dedicato alla nuova filiera certificata FBA per aiutare il consumatore a fare scelte più consapevoli e significative. Inoltre, anche il packaging di tutti i prodotti della nuova filiera è pensato in modo sostenibile, con cartoncini sottovuoto Skin che garantiscono una maggiore shelf-life del prodotto, e vassoi certificati FSC, con materiale da fonti gestite in maniera responsabile”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: