Cia Puglia: sabato 28 febbraio tavola rotonda su «Riabilitazione e agricoltura»

 

«Riabilitazione e agricoltura»: sarà questo il tema della tavola rotonda che si svolgerà sabato prossimo 28 febbraio (con inizio alle ore 9.30) presso Masseria
«Sierro lo Greco» a Laterza (Taranto) ubicata sulla ex S.S. 580 al Km 2,5.

L’iniziativa rappresenta un momento di riflessione a conclusione del progetto «I primi passi dell’autonomia» finanziato dalla Asl di Taranto e realizzato proprio
presso la Masseria «Sierro lo Greco» con la collaborazione anche della Cia Puglia.

Dal 2 al 27 febbraio alcuni ragazzi diversamente abili soggiornano dalla mattina al pomeriggio presso l’Azienda agricola «Sierro lo Greco» dove sperimentano
possibilità di vita e di lavoro in una prospettiva di autonomia possibile, anche al di là del contesto familiare. Si tratta di uno dei progetti attuati dalla Asl nella
provincia di Taranto per le Attività integrative riabilitative e per l’Unità territoriale riabilitativa. Il carattere innovativo del progetto è dato dalla
centralità dell’azienda agricola nella prestazione di servizio.

È proprio l’impresa agricola che nell’ambito della diversificazione delle attività, utilizzando le proprie strutture, attrezzature, fondi e competenze ed
avvalendosi della collaborazione di personale qualificato, realizza in prima persona l’attività. I ragazzi vivono un’intera giornata nella masseria che, secondo gli
intenti della Cia, diviene luogo multifunzionale per la produzione e per l’integrazione, primo passo verso un’agricoltura sociale aperta alle esigenze dei diversamente
abili, degli anziani, dei ragazzi a rischio o dei malati.

Questa esperienza può essere propedeutica ad una reale inclusione sociale dei soggetti che potranno magari ritornare a svolgere le loro attività proprio in aziende
agricole. Ma non solo. Può servire a cominciare un percorso legislativo regionale che possa approdare ad una legge come è stato per le «Masserie
Didattiche», e può essere tra le esperienze di diversificazione da stimolare con il Psr (Piano di sviluppo rurale della Regione Puglia).

Su tutto ciò ci si confronterà sabato prossimo nel corso della tavola rotonda che sarà introdotta dal presidente regionale della Cia Puglia Antonio Barile, e alla
quale parteciperanno, tra gli altri Carmen Coloierà, responsabile nazionale di Agricoltura Sociale della Cia, Roberto Barberio, titolare dell’azienda «Sierro lo
Greco», l’assessore provinciale all’agricoltura Luca Conserva, diversi dirigenti della asl di Taranto e numerosi assessori ai servizi sociali dei comuni del
comprensorio. Le conclusioni saranno affidate al direttore generale della Asl di Taranto Domenico Colasanto.

 

Leggi Anche
Scrivi un commento