Catania: Protagonista la Campagna per la Guida Sicura

Catania: Saranno sedici band giovanili catanesi le protagoniste della campagna per la sensibilizzazione alla guida sicura, contro l’alcool e le droghe denominata
“Note nella notte”. La rassegna musicale, organizzata dall’assessorato provinciale alle Politiche giovanili, prevede quattro tappe: Giarre, stasera, la base Nas 1 di
Sigonella, venerdì; Bronte, domenica 14 dicembre, e la serata finale il 20 dicembre , in piazza Teatro Massimo a Catania, con la partecipazione dei tre gruppi vincitori delle
serate e i Tinturia, speciale guest. Presentatrice della rassegna musicale è Sabina Rossi.

“Offriamo a tanti gruppi musicali della provincia la possibilità di esibirsi davanti ad un pubblico certamente numeroso nell’ambito di una campagna che pone
particolare attenzione ai problemi dei giovani, dall’abuso dell’alcool all’uso degli stupefacenti – ha sottolineato l’assessore Pippo Pagano -, temi sui
quali l’Amministrazione provinciale è particolarmente attenta tanto da avere finanziato anche il progetto “Luci nella notte”, del quale sta per partire proprio
in questi giorni una nuova fase che coinvolge il “popolo delle discoteche”.

Il dirigente Stefano Grasso ha sottolineato il successo di adesioni: “In pochissimi giorni abbiamo selezionato 42 gruppi che per numero e qualità dimostrano quanto sia
vivace il movimento musicale catanese. Le sedici band selezionate sono tutte di livello medio-alto, ai gruppi esclusi non mancherà nel 2009, sempre grazie alla Provincia, di
potersi esibire in altre manifestazioni. I tre vincitori delle varie tappe si confronteranno nella serata finale, mentre domani sera a Sigonella giocherà in casa una formazione
statunitense: “i bugiardi”.

Filippo Gagliano, vice presidente vicario del Consiglio provinciale, ha sottolineato l’ottimo lavoro svolto dal gruppo organizzativo con grande passione e professionalità.
Tra questi il musicista garrese Gianni Belfiore, l’autore dei testi delle canzoni di Julio Iglesias, presidente della giuria, e Carmelo Guglielmino, “direttore artistico,
che ha avuto anche il compito di suddividere le band a seconda del genere musicale e delle location. Il tenente di vascello Matt Knight, capo ufficio stampa della base statunitense Nas
di Sigonella, accompagnato dal vice Alberto Lunetta, ha portato il saluto del comandante Thomas Quinn ed ha ringraziato la Provincia per la disponibilità di realizzare un
originale scambio culturale. Per l’occasione la base militare statunitense sarà aperta al pubblico, ingresso solo ad inviti che potranno essere ritirati venerdì
mattina, dalle ore 9 alle ore inviti, 13 nei locali dell’Urp, Ufficio relazioni con il pubblico, in via Etnea, 57.

Stasera, con inizio alle 20,30, al Teatro Rex di Giarre si esibiranno: Caipiroska, Toen, Babilon Suite, Luca Caporetto, Scomodi ricordi, Re Ruido. Domani, a Signonella, ingresso dalle
18,00 alle 19,00, Frida, Dracena, Blue Mode, Deudada, Liars Band e a Bronte, al teatro comunale, con inizio alle 20,30,: Tramontana, Il Miraggio, Malvenia, Gill e Co. Half Word.

Leggi Anche
Scrivi un commento