Caffo il Brands Award 2009 premia per la prima volta la Calabria

Caffo il Brands Award 2009 premia per la prima volta la Calabria

Il Vecchio Amaro del Capo, prodotto di punta della Distilleria calabrese Caffo di Limbadi (VV), è stato uno dei tre prodotti della categoria “alcolici”, premiati ieri alla decima edizione
del prestigioso Brands Award 2009, premio nazionale conferito da GDO WEEK, MARK UP e Il sole 24 ore business Media, in collaborazione con gli istituti di ricerca GFK, IRI infoscan e Toluna.

A ritirare il premio presso la sede de “Il Sole 24 Ore” di Milano sono stati Sebastiano Caffo, in rappresentanza della proprietà, e Paolo Raisa direttore vendite Caffo. “La grande
soddisfazione – afferma Sebastiano Caffo – è data anche dal fatto che siamo l’unica azienda del sud ad aver ottenuto questo riconoscimento, posizionandoci tra le prime tre marche della
categoria “alcolici” con un prodotto che si sta facendo strada in un mercato difficile.

In questo particolare momento di crisi generale, dove il comparto degli amari perde il 3% a valore, l’Amaro del Capo, caso unico, cresce del 10,9% (dati IRI marzo 2009)”. I dati di mercato IRI e
GFK, i consumatori e i manager della GDO sono stati, quindi, concordi nel premiare il Vecchio Amaro del Capo della Distilleria Caffo, storica impresa italiana a conduzione famigliare, sia
conferendo il premio Brands Award 2009, sia assegnando uno tra i punteggi più alti per il “miglior rapporto prezzo/qualita'”.

Questo riconoscimento dimostra concretamente che, nonostante la congiuntura economica sfavorevole italiana, le PMI hanno ancora la possibilità di poter emergere puntando sulla
qualità dei propri prodotti.

Leggi Anche
Scrivi un commento