Botta e risposta tra il Ministro Zaia e il Senatore Scarpa sui finanziamenti per il rilancio del settore pesca

Botta e risposta tra il Ministro Zaia e il Senatore Scarpa sui finanziamenti per il rilancio del settore pesca

Roma – “Il ministro delle Politiche agricole Luca Zaia deve attraversare la strada a Roma per andare da Tremonti per farsi dare i soldi per la pesca”. Lo ha detto il presidente della
Commissione agricoltura del Senato, Paolo Scarpa Bonazza, intervenendo all’assemblea della Lega Pesca.

“Va bene aver riunito i ministri della pesca a Venezia e organizzato a Treviso il G8 agricolo – ha ricordato Scarpa – ma occorre dare una dotazione finanziaria al settore ittico andando con
decisione dal ministro dell’Economia”.

Il presidente ha ricordato a proposito del lavoro parlamentare che sta svolgendo il disegno di legge sulle misure urgenti per la pesca, che può essere una buona base per andare incontro a
un settore oggettivamente in crisi. Tra le misure da attuare ricordate nel corso dell’assemblea dal presidente di Lega Pesca, Ettore Ianì, Scarpa ha ricordato in particolare l’importanza
dell’applicazione dell’Iva forfettaria alla pesca.

“E’ una misura che costa – ha concluso – ma non può esserci un diverso trattamento tra agricoltori e pescatori, non ci possono essere figli e figliastri”.

“I nostri rapporti con il ministro dell’Economia Giulio Tremonti sono già buoni e basati sul reciproco rispetto dei ruoli, e questo riguarda sia l’agricoltura che la pesca.” Lo 
dichiara il ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, replicando al senatore Scarpa che aveva invitato il ministro “ad andare con decisione da Tremonti per farsi dare i
soldi per la pesca”.  

“Se però chi ha un ruolo istituzionale nell’agricoltura come l’amico Senatore Paolo Scarpa Bonazza Buora ha buone idee e buoni consigli per una maggiore sinergia – conclude Zaia -, siamo
pronti per una positiva conventio ad includendum a tutto vantaggio del settore primario”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento