Bologna: Hofex – L’assessore regionale all’agricoltura, Rabboni: “Andiamo ad Hong Kong per sondare le possibilità di un mercato lontano, difficile”

Bologna: Hofex – L’assessore regionale all’agricoltura, Rabboni: “Andiamo ad Hong Kong per sondare le possibilità di un mercato lontano, difficile”

Bologna – E’ sbarcato ad Hong Kong il progetto “Deliziando“. Fino al 9 maggio i prodotti di punta
dell’agroalimentare emiliano-romagnolo testeranno il suggestivo mercato asiatico in occasione della 13ª edizione dell’Hofex, la più importante rassegna di food and drink di un
continente che si caratterizza per le sue enormi potenzialità.

Secondo i dati di Unioncamere Emilia-Romagna, l’import dal mercato asiatico di prodotti agroalimentari nel 2008 è stato pari ad oltre 409 milioni di euro ( 59.1% rispetto al 2007; l’8%
su tutti i settori); mentre l’export è stato di quasi 320 milioni di euro ( 4.3 % rispetto all’anno precedente con un “peso” specifico del 5,1%). 

Per la Regione Emilia-Romagna si tratta di una partecipazione “esplorativa”. Lo stand istituzionale sarà comunque punto di riferimento per consorzi e aziende che hanno annunciato la loro
presenza (circa una quindicina, del comparto formaggi, salumi e soprattutto vino, segmento che esercita grande attrazione in quell’area). In programma numerose iniziative e soprattutto
degustazioni, anche guidate, dei prodotti regionali Dop e Igp.

«Andiamo ad Hong Kong per sondare le possibilità di un mercato lontano, difficile. Per noi è un ulteriore tassello di una strategia di promozione capillare, dove è
opportuno sottolineare l’impegno congiunto di Istituzioni e produttori emiliano-romagnoli per aprire nuovi sbocchi alle nostre produzioni di qualità. Sono certo che i nostri prodotti
sapranno farsi apprezzare dal pubblico dell’Hofex e che in futuro sarà possibile consolidare questa esperienza», ha detto l’assessore regionale all’agricoltura, Tiberio Rabboni.

Con “Deliziando” l’azione di promozione dell’agroalimentare emiliano-romagnolo vede impegnati in una unica cabina di regia Regione Emilia-Romagna, Ice, Unioncamere regionale, i principali
Consorzi di tutela, l’Enoteca regionale di Dozza e il Centro Servizi Ortofrutticoli di Ferrara.

Quatto le aree territoriali di interesse: Regno Unito e Irlanda; Est Europa (Russia, Bulgaria, Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria); Nord Europa (Danimarca, Finlandia, Svezia e Norvegia); 
Austria.

La missione ad Hong Kong segue quella svolta in febbraio a Mosca per il Prodexpo (9-13 febbraio), e sarà seguita a ruota dalla trasferta a Londra per il London International Wine Fair
(12-14 maggio). Altre iniziative promozionali all’estero hanno riguardato la Borsa dei vini di Praga (21 aprile) e Budapest (23 aprile). Da segnalare anche la partecipazione al work-shop del
Vinitaly, sempre in aprile.

Il budget per “Deliziando” nel 2009 è di 1 milione e 200.000 euro, di cui 400.000 del Ministero per lo Sviluppo economico messi a disposizione dell’ice, e 800.000 della Regione, oltre ad
un finanziamento concesso da Unioncamere Emilia-Romagna.

Leggi Anche
Scrivi un commento