Bergamo: 10.000 ettari di nuovi boschi e sistemi verdi multifunzionali

Bergamo – La Giunta provinciale, su proposta dell’assessore a Agricoltura, Caccia e Pesca Luigi Pisoni, ha approvato il progetto «10000 ettari di nuovi boschi e sistemi verdi
multifunzionali», la Regione Lombardia, a seguito della fine della fase istruttoria da parte dell’Ersaf, ha finanziato 3 progetti, riferiti all’iniziativa 10000 ettari di nuovi boschi e
sistemi verdi multifunzionali, per la Provincia di Bergamo.

«L’iniziativa – spiega l’assessore Luigi Pisoni – deliberata dalla Regione Lombardia, prevede la realizzazione di 10 mila ettari di nuovi boschi e sistemi multifunzionali nel biennio
2007-2009, per la quale sono stati stanziati, in secondo stralcio, finanziamento alla Provincia pari a 614.938 euro».
I progetti ammessi a finanziamenti sono:
– Comune di Casirate: valorizzazione territoriale Legato Menclozzo
– Comunità Montana Valle Seriana: progetto multifunzionale per il recupero e valorizzazione del paesaggio fluviale mediante interventi di riqualificazione ambientale, forestazione
perifluviale e urbana, potenziamento sistemi versi e realizzazione pista ciclabile, secondo lotto
– Plis Basso Brembo: progetto di potenziamento e riqualificazione del verde nell’ambito del territorio del parco.

«Questo progetto è molto importante – afferma l’assessore Pisoni – in quanto permette di trasformare in un nuovo sistema agroforestale multifunzionale vaste aree del territorio
bergamasco, in modo da poter svolgere simultaneamente funzioni ambientali, paesistiche, ecosistemiche, di fruibilità collettiva, energetiche, culturali e occupazionali».

I lavori dovranno necessariamente iniziare entro il 30 giugno 2008 e conclusi entro il 31 dicembre 2009.

Leggi Anche
Scrivi un commento