Autostrade, le aree di servizio ospitano i prodotti di Campagna Amica

Autostrade, le aree di servizio ospitano i prodotti di Campagna Amica

Usare le autostrade come mezzo di promozione dei prodotti dell’agricoltura a chilometri zero.

Autostrade per l’Italia e Coldiretti si sono uniti per offrire ai viaggiatori sulla rete stradale nazionale i prodotti di “Campagna Amica”. Il primo passo sarà trasformare alcune aree di
servizio in luoghi dove gli agricoltori dell’associazione potranno esporre la loro merce.

La prima parte prevede un periodo di attività dal 28 maggio fino al 26 giugno, con i mercati in questione presenti nel week-end: sabato (dalle 9.00 alle 14.00) e domenica (dalle 14.00
alle 19.00).

Tali spazi daranno la possibilità di acquistare cibi dei produttori locali, dando spazio alle specialità regionali (come le ciliegie della Sabina nel Lazio), al km 0 ed alla
convenienza. I prezzi richiesti saranno infatti inferiori almeno del 30% rispetto ai valori giornalieri rilevati e pubblicati dal servizio “SMS consumatori” (numero gratuito 47947 – servizio
del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali).

Riguardo all’estensione geografica dell’iniziativa, gli organizzatori hanno ideato un sistema basato su cinque grandi aree di servizio, scelte per la presenza in Regione di specialità
gastronomiche e la dimensione dei flussi di traffico previsti nei prossimi week-end.

La rete comprende allora Prenestina Ovest (zona Roma), A1 direzione Sud, il sabato Prenestina Est (zona Roma), A1 direzione Nord, la domenica Arno Est (zona Firenze) A1 direzione Nord, sia
sabato che domenica Sillaro Ovest (zona Bologna) A14 direzione Sud, il sabato La Pioppa Est (zona Bologna) A14 direzione Nord, la domenica.

In caso di successo, la struttura verrà ampliata, arrivando ad offrire i mercati di Campagna Amica in tutta la Rete di Autostrade per l’Italia, coprendo così circa 40-50 aree di
servizio.

Spiega allora Carlo Rienzi, presidente del Codacons: “Questa iniziativa, che e’ frutto di una nostra proposta accolta da Coldiretto e da Autostrade ha l’obiettivo, da un lato di calmierare i
prezzi, dall’altro di alzare la qualità da offrire ai consumatori. E’ un modo per rafforzare il legame con il territorio e la sua agricoltura”.

Gli fa eco il collega Sergio Marini, di Coldiretti: “I prodotti in vendita nei Mercati Campagna Amica in Area di Servizio sono rappresentati principalmente da frutta, ortaggi e verdura di
stagione, ma sarà possibile trovare anche altri prodotti tipici in funzione delle località in cui si tengono i mercati. Accogliamo anche la proposta che l’iniziativa serva al
consumatore per fare la spesa settimanale. Voglio solo ricordare che ‘Campagna amica’ e’ un sistema di produttori agicoli certificati e quindi la qualità e’ una delle nostre
priorità, come anche un prezzo conveniente sia per il produttore che per il consumatore”.

Infine, va ricordato come, insieme ai mercati di Campagna Amica, le aree di servizio scelte ospiteranno “Italive”: bacheca con informazioni su ciò che accade nelle vicinanze, come
eventi, sagre, mostre, ospitalità nelle aziende agricole.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento