Artrite: il Tai Chi fa diminuire il dolore

Artrite: il Tai Chi fa diminuire il dolore

Il Tai Chi è un aiuto per chi soffre di artrite: tale ginnastica è infatti capace di alleviare il dolore e lo stress, migliorare la salute e sostenere il senso di soddisfazione
personale.

A dirlo, una ricerca del George Institute di Sydney (Australia) coordinata dalla dottoressa  Amanda Hall e pubblicata dalla rivista “Arthritis Care & Research”.

Il team della dottoressa Hall ha revisionato (tramite meta-analisi) 7 studi, randomizzati e controllati, aventi come tema l’utilizzo dell’arte marziale come mezzo di cura per i soggetti
afflitti da dolori alle ossa ed ai muscoli. Si è così notato come il Tai Chi fosse sia un ottimo supporto agli interventi di base necessari ad artrite manifestata, sia un valido
scudo preventivo contro la malattia od un supporto nel periodo di attesa antecedente. Il tutto senza provocare grandi spese economiche o pesare troppo sui pazienti.

Ora, conclude la dottoressa Hall, il passo successivo è quello di avviare uno studio che metta a confronto l’efficacia del Tai Chi con quella di un placebo.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento