Nutrimento & nutriMENTE

Ambientarti, quando l'arte incontra l'ambiente

By Redazione

L’arte incontra l’ambiente, dal 7 al 12 novembre a Palazzo Doria Pamphilj (San Martino al Cimino) prenderà il via Ambientarti, l’evento artistico per l’educazione ambientale organizzato
dalla Provincia di Viterbo e dalla Regione Lazio.

“Tema dominante di questa iniziativa – spiega l’assessore all’Ambiente Tolmino Piazzai – sono i cambiamenti climatici. A questo proposito la settimana di Ambientarti è stata pensata per
offrire un percorso di riflessione che, a partire dall’esperienza estetica e attraverso l’intervento tecnico degli esperti, permetta di prendere coscienza delle grandi emergenze ambientali”.

L’arte sarà quindi il filo conduttore dell’iniziativa. Il programma della manifestazione prevede infatti mostre e allestimenti artistici. “Le testimonianze artistiche – dice ancora
Piazzai – richiameranno il potenziale distruttivo e allo stesso tempo introdurranno a tematiche specifiche come quelle che saranno illustrate nei tre convegni in calendario”.

In particolare i tre convegni hanno come oggetto gli obiettivi di Kyoto, le fonti energetiche alternative e rinnovabili, i temi di Agenda 21 locale, la raccolta differenziata e l’educazione
ambientale

Per quanto riguarda la parte artistica saranno allestite diverse mostre. Una fotografica, in cui verrà esposto il materiale raccolto dal Laboratorio di Educazione Ambientale di Viterbo
in occasione di un concorso fotografico bandito nel periodo estivo. Le foto ritrarranno vedute del paesaggio naturale, ma anche scorci del paesaggio antropico e siti di interesse
storico-archeologico presenti sul territorio della Tuscia. I pannelli esposti all’interno della seconda mostra, dal titolo “La voce del fiume”, sono il frutto di un lavoro di ricerca condotto
dalle Università della Sapienza e della Tuscia sugli ordini di insetti che popolano gli ambienti fluviali. La terza, dal titolo “La casa ecologica”, è invece dedicata alla
bioedilizia: i pannelli espositivi, realizzati dall’Istituto nazionale di bioarchitettura descrivono le soluzioni tecniche e l’orientamento culturale per la costruzione di un’abitazione sana ed
eco-compatibile.

“Oltre alle mostre e ai convegni – conclude Piazzai – i Laboratori di educazione ambientale di Viterbo e Bolsena organizzeranno incontri didattici con gli alunni delle scuole elementari per
approfondire i temi sui cambiamenti climatici e la riduzione dei gas serra. Ambientarti infatti è inserita nella settimana nazionale dell’educazione allo sviluppo sostenibile, quest’anno
dedicata proprio a questi argomenti”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: