«Museo e scuola»

Ancora una volta si apre lo scrigno del tesoro bresciano: il Museo di Santa Giulia ospiterà i laboratori del progetto “Museo e scuola” il programma delle attività didattiche dei
Musei Civici di Brescia, momenti formativi pensati per approfondire la conoscenza dei luoghi museali e le attrattive in essi custodite.

Con la partecipazione di circa 21.000 studenti, Bresciani e non, e con un incremento del 18% rispetto all’anno scolastico precedente, riprende l’iniziativa che ha suscitato interesse tra i
docenti per la particolare metodologia adottata nelle proposte offerte dai musei bresciani.
Tra gli ottantasette percorsi didattici, oltre a quelli ormai consolidati, ci sono due novità: l’iniziativa Cinema e Musei propone proiezioni mirate che si terranno presso la sala nuovo
Eden; mentre dalla primavera 2008 sarà attiva la Via del Ferro, itinerario che si propone lo scopo di valorizzare le risorse del territorio Bresciano nell’ambito del sistema turistico
regionale che collega Brescia con la Comunità Montana di Valtrompia.
L’incontro per gli insegnanti si è tenuto nei giorni scorsi presso il cinema Nuovo Eden, in via Nino Bixio 9. In tale occasione è stato illustrato il programma didattico e sono
state presentate le mostre – in concomitanza con “America! Storie di pittura dal Nuovo Mondo- che la Direzione dei musei allestirà in Santa Giulia, nella Pinacoteca Tosio Martinengo e
nel Museo del Risorgimento.
Per tutte le informazioni consultare il sito www.bresciamusei.com o telefonare alla Sezione Didattica 030/2977841.

Leggi Anche
Scrivi un commento