Allarme salmonella negli USA, McDonald's via i pomodori dagli hamburger

Gli americani da ieri mangiano hamburger McDonald’s senza pomodoro. Dopo l’allarme salmonella che ha colpito una quindicina di Stati americani, infatti, la multinazionale ha deciso di togliere
dal mercato statunitense i classici pomodori grossi crudi con i quali vengono farciti gli hamburger e che sarebbero responsabili della trasmissione dei batteri della salmonella.

La McDonald’s, che ha fatto sapere che invece continueranno ad essere servite le insalate con i pomodorini pachino, ha spiegato che «si tratta solo di una misura precauzionale» e
che «non è stato riscontrato alcun caso» nei suoi ristoranti.

Leggi Anche
Scrivi un commento